Ufficio politico e primarie Giornata di decisioni per il Pd

Il Tirreno

La segretaria del Partito democratico, Benedetta Squittieri, si presenterà stamani all’assemblea provinciale, che si terrà al circolo di Tobbiana, con un’indicazione chiara sui nomi da inserire nell’ufficio politico che dovrà occuparsi del programma elettorale in vista delle amministrative che si terranno il prossimo giugno. I nomi che sono circolati nei giorni scorsi (ma naturalmente è possibile che vi siano variazioni) sono quelli dei big del partito con, in aggiunta, qualche giovane dell’esecutivo. Troviamo quindi Giuseppe Gregori, Luciano Bartolotti, Sabrina Nieri, Bruno Ferranti, Roberto Bencini, Daniele Mannocci, Antonio Napolitano, Adriano Benigni, Gianni Del Vecchio, Massimo Logli, Marco Romagnoli, Ambra Giorgi. Tra i giovani Emiliano Citarella e Simone Monaco. Dall’assemblea di stamani dovranno uscire anche decisioni sulle regole da tenere in vista delle elezioni primarie, a partire dalla raccolta di firme a sostegno dei candidati. Da sciogliere anche il dubbio sulla data: il 1º febbraio appare impraticabile. La data dovrà essere necessariamente spostata in avanti.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.