Il Pd invia volontari in Abruzzo

Il Partito democratico ha attivato nella sua sede nazionale una unità di coordinamento per indirizzare, attraverso la Protezione Civile e gli assessorati competenti, aiuti concreti per le popolazioni dell’Abruzzo duramente colpite dal sisma.

La struttura, istituita presso il dipartimento Organizzazione, è coordinata dai parlamentari Donato Renato Mosella, dell’area organizzazione del Pd e già a capo del Volontariato del Giubileo, Ettore Rosato, sottosegretario agli Interni del governo Prodi e Federica Mogherini, della segreteria nazionale.

Due le principali iniziative attivate al momento: la prima, il reclutamento di volontari con specifiche competenze (medici, infermieri, elettricisti, idraulici, cuochi, falegnami, psicologi, informatici, radioamatori e altri) che saranno messi a disposizione della Protezione Civile per rafforzare le squadre di soccorso che si apprestano a raggiungere i luoghi colpiti dal terremoto; la seconda, l’allestimento di cucine da campo.

I volontari che vogliono aderire a questa iniziativa possono compilare il modulo adesione in allegato e inviarlo all’indirizzo volontari.abruzzo@partitodemocratico.it o spedirlo al numero di fax 06.69532465. Per aver ulteriori informazioni è attivo il numero verde 848.888.800.

Cosa ne pensi?

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.