Restare è il vero investimento

Il Tirreno Prato – “Se il trasferimento da Prato a Siena del Monte dei Paschi Leasing e Factoring rientra in un processo di riorganizzazione dell’Mps e, in particolare, nel nuovo piano industriale dell’azienda con sede in viale della Repubblica, sono certo che l’intero gruppo bancario potrà riconsiderare questa scelta”.
Lo dice il candidato Sindaco di Prato del centrosinistra, Massimo Carlesi, spiegando che “restare in città significherebbe contribuire al suo rilancio, cogliendone per primi i risultati”. E poichè i piani industriali e di riorganizzazione si fanno guardando al futuro, tanto più se in ballo c‘è quello di una delle prime banche italiane, “la permanenza della sede in città potrebbe rivelarsi alla fine un ottimo investimento”.
Un investimento che potrebbe trarre un sostegno effettivo proprio “da quei lavoratori che conoscono benissimo la città e le sue problematiche e che adesso temodo di dover essere costretti a recarsi ogni giorno a Siena”.
Massimo Carlesi è d’accordo con l’attuale presidente della Provincia Massimo Logli “Se ritiene di dover comunque procedere a un’operazione d’accorpamento – osserva Carlesi – Monte dei Paschi leasing e factoring scelga Prato come unica sede”.

Cosa ne pensi?

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.