Non i primi tre mesi, allora, ma i primi novanta minuti di governo

Massimo Carlesi ha già pronto l'ordine del giorno della prima riunione della nuova giunta comunale

Massimo Carlesi ha già pronto l’ordine del giorno della prima riunione della nuova giunta comunale, che si insedierà dopo il voto di ballottaggio

«E’ necessario rispondere con urgenza ai problemi della città e non intendo sprecare tempo: ho già chiaro quali saranno le prime proposte di delibera e le prime decisioni che prenderò per confermare quanto detto finora in campagna elettorale», dice il candidato sindaco di Prato del centrosinistra.

Ed eccolo, nel dettaglio, l’ordine del giorno dei primi novanta minuti da sindaco:

  • Sicurezza sociale Provvedimenti urgenti a favore delle famiglie più bisognose mediante attivazione di un fondo speciale per gli affitti, gli asili nido (crediti d’accesso), i buoni libro per gli alunni e studenti con genitori in mobilità o in cassa integrazione. Variazione di bilancio.
  • Comune semplice e amico Delibera quadro Istituzione del numero verde unico per il dialogo diretto con i cittadini. Determinazione tempi certi di risposta. Eliminazione duplicazioni e provvedimenti per la sburocratizzazione.
  • Mobilità e parcheggi Istituzione permessi temporanei a beneficio delle donne in stato interessante o con bambini fino a due anni, e rilascio su richiesta di un contrassegno speciale per l’ingresso in ZTL e per il parcheggio libero. Attivazione procedure di revisione e controllo dei permessi di invalidità per il parcheggio.

Cosa ne pensi?

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.