La lista Taiti ringrazia

Il Tirreno

PRATO. La lista civica Taiti per Prato, Liberamente e Associazione Radicale desiderano ringraziare pubblicamente i candidati del Pd alle elezioni primarie per sindaco di Prato, Paolo Abati e Massimo Carlesi, per l’attenzione, il sostegno e l’apprezzamento alla delibera comunale che istituisce l’anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati «moderno strumento per favorire la trasparenza della politica e l’attiva partecipazione dei cittadini alla vita della città». «Segnaliamo – aggiungono nella nota Taiti per Prato, Liberamente e Associazione radicale – che, invece, da parte di altri candidati sindaci, pretesi paladini dei diritti dei cittadini, non è arrivato alcun cenno di considerazione per l’importante atto amministrativo adottato all’unanimità dal consiglio comunale di Prato».

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.