Insieme per Prato e Liberali «Carlesi è già una grande novità»

Liberali e Insieme per Prato lanciano lo sprint per Carlesi

LIBERALI E «INSIEME PER PRATO» lanciano lo sprint per Carlesi.

L’altro giorno si sono presentati i candidati della lista per il consiglio comunale che hanno stilato proprio il partito Liberale e «Insieme per Prato».

Fra i candidati erano presenti Paolo Chiozzi, Claudio Gentile, segretario cittadino del partito Liberale, Fioravante Scognamiglio, leader dei Radicali pratesi, Mauro Bernocchi, agricolotore e coordinatore della Fierucola dei panni, Gino Sernesi, Enrico di Lena, Massimiliano Pagano e Davide Bacarella, presidente di «Insieme per Prato».

La scelta di appoggiare Carlesi, arrivata in modo inaspettato da parte di «Insieme per Prato», ha voluto premiare, sottolinea Bacarella, «la scelta coraggiosa delle primarie contro la chiusura di un centrodestra incapace di proporsi come credibile alternativa di governo. La legittimità popolare derivata dalla vittoria alle primarie rende Carlesi più libero ed indipendente dai partiti che lo sostengono e la sua vittoria ha segnato già un segno di discontinuità nella vita politica cittadina». Per questo, chiude ancora Bacarella, «abbiamo deciso di stringere un patto con Carlesi e anche se la lista non è presente nè alla Provincia nè ai quartieri vuole dare ancora una volta un contributo di passione civile e di idee per il governo della città».

Cosa ne pensi?

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.