Il centrosinistra sospende le iniziative elettorali

Un appello a mettersi a disposizione della Protezione civile e delle istituzioni locali

Iniziative elettorali sospese, oggi e domani, e un appello a mettersi a disposizione della Protezione civile e delle istituzioni locali. E’ quanto hanno deciso, in piena sintonia, le forze politiche del centrosinistra pratese, subito dopo la notizia del terremoto che ha sconvolto la provincia di L’Aquila.

Il candidato sindaco Massimo Carlesi e il candidato presidente della Provincia Lamberto Gestri, che hanno a loro volta annullato gli impegni pubblici in segno di lutto, invitano sostenitori, amici e tutti i cittadini che desiderano offrire il loro aiuto (sangue, medicinali, disponibilità a intervenire) ad attenersi alle indicazioni fornite dalla Protezione civile, dagli enti locali e dalle associazioni di volontariato che sono in stretto e continuo contatto con la Regione, a sua volta attivata dal Dipartimento della protezione civile.

In particolare, chiunque desidera offrire un aiuto concreto, in denaro e in base alle proprie possibilità, è invitato a farlo con un bonifico, con l’indicazione del codice Iban, o un versamento sul conto corrente del Comitato Città di Prato Pro Emergenze che riportiamo di seguito con la causale da specificare.

COMITATO CITTA’ DI PRATO PRO EMERGENZE ONLUS
Conto corrente n° 256013 c/o Cariprato sede centrale
IBAN: IT85D0602021501090570256013
Causale: PRO TERREMOTATI ABRUZZO

Cosa ne pensi?

  1. Giancarlo » 11 April 2009, 13:40 · #

    Condivido questa scelta, la solidarietà è veramente essenziale in questi momenti e bisogna anche avere l’umiltà di fermarsi davanti a questi avvenimenti, bravo Massimo.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.