È mancato il confronto

Il Tirreno

PRATO. «Il recentissimo sondaggio sul gradimento dei sindaci, pubblicato da “Il Sole 24 Ore”, contraddice quello divulgato nelle settimane scorse dallo stesso quotidiano e si presta ad alcune considerazioni, alla luce delle motivazioni con le quali il Pd ha chiesto agli attuali sindaco e presidente della Provincia di muovere un passo indietro». Lo dice il candidato sindaco del Pd, Massimo Carlesi, che osserva come le varie contraddizioni fra un’analisi, l’altra e l’altra ancora emergono sostanzialmente dalla «lontananza degli organismi e degli apparati della politica dalle persone e dalla loro voglia di partecipazione, emersa per esempio in occasione delle primarie dello scorso anno». Secondo Carlesi, «le valutazioni sull’operato di chi amministra non si affidano a inchieste di questo tipo ma a veri e propri momenti di verifica, sul territorio, con la base dei militanti e con tutti i cittadini». In altre parole, «è mancato un momento di confronto» e già prima «era mancato il confronto fra la città e la sua classe politica».

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.