Alcune proposte sulla salute mentale

«Se sarò sindaco, il Comune sosterrà e incentiverà il vostro lavoro, tanto attraverso la concessione di spazi nei quali operare che, su un piano concreto, cercando di favorire gli inserimenti lavorativi dei vostri associati». Lo ha detto il candiato sindaco Pd, incontrando i rappresentanti di alcune associazioni e gruppi di auto aiuto che affrontano in vario modo l’argomento salute mentale. Per quanto riguarda, in particolare, gli inserimenti lavorativi, Massimo Carlesi pensa alle possibilità effettive, e che possono aumentare, per quel che riguarda la gestione e la manutenzione di impianti sportivi e spazi pubblici.

Commenta

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.