Notizie

Comunicati e interventi di Massimo Carlesi

  • Monday 22 June

    Massimo Carlesi; "Sono pronto a governare con determinazione e dialogo"

    Più di 6500 di voi mi hanno già scelto col voto espresso alle primarie del centrosinistra. La maggior parte di voi mi ha già votato, il 6 e il 7 giugno, ponendo in me fiducia e speranze, scegliendo un programma di governo nuovo e concreto che verrà portato avanti da una coalizione coesa. Adesso, vi chiedo di tornare a votare domani e lunedì. Lo chiedo anche a coloro che due settimane fa non si sono recati alle urne, pur avendo a cuore il futuro di Prato e dei pratesi, o che per lo stesso motivo hanno scelto altri candidati d’orientamento democratico e progressista, attenti come me alle questioni dell’ambiente, della partecipazione, del lavoro…. (continua a leggere)

  • Monday 22 June

    Bruciata di notte la bandiera Pd; Martini condanna

    L’altra notte asta e bandiera sono stati divelti e la tela date alle fiamme. «Quanto accaduto può essere considerato soltanto come un atto incivile, totalmente contrario a quanto serve alla città e cioè un clima di confronto democratico». E’ il commento del presidente della Regione, Claudio Martini. «Le campagne elettorali possono anche essere aspre, ma è impensabile che possano sfociare in azioni come questa»

  • Saturday 20 June

    Sandro Veronesi: "Carlesi parla una lingua che mi rassicura"

    La mia firma all’appello non ha connotazioni ideologiche, o tantomeno partigiane. Ho firmato perché credo fermamente nell’impegno dimostrato da Gestri e Carlesi nei confronti della cultura e sono sicuro che sapranno portarlo avanti con serietà e successo nelle loro amministrazioni. Il loro passato e la loro storia parlano una lingua per me molto rassicurante: ho grande fiducia in loro. Viceversa, sono veramente molto preoccupato di quello che potrebbe accadere se Carlesi e Gestri non dovessero vincere al ballottaggio

  • Saturday 20 June

    «Intelligenza, non manganelli» Il sindaco uscente Marco Romagnoli “benedice” Carlesi e Gestri

    Il futuro sindaco si troverà a governare una situazione molto difficile: crisi nazionale, internazionale, aggravata a Prato da una situazione di difficoltà del tessile preesistente. Occorrerà quindi grande capacità di governo, di forte tenuta sul fronte sociale se non si vuole rischiare che la situazione precipiti. I problemi non si affrontano agitando il manganello. Non serve a nulla se non a fare precipitare la situazione nella conflittualità, i problemi occorrerà il massimo di coesione sociale e comportamenti politici improntati all’intelligenza e alla buona volontà. Questo centrosinistra, Massimo Carlesi e Lamberto Gestri, lo possono fare!

  • Friday 19 June

    Pier Luigi Vigna a Prato attacca duramente la legge sulle intercettazioni e denuncia la mancanza di risorse per la polizia.

    Alle 17 di un torrido pomeriggio pre-elettorale, dopo un caffè in un bar del centro di Prato con Lamberto Gestri e Massimo Carlesi, il Presidente del Comitato scientifico cultura della legalità della regione Toscana, Piero Luigi Vigna, attacca duramente la legge sulle intercettazioni e denuncia la mancanza di risorse per la polizia in una conferenza tutta dedicata alla sicurezza.

  • Friday 19 June

    Prato. Dal palco: «Qui c’è coraggio e voglia di andare avanti. Noi alle parole abbiamo fatto seguire i fatti»

    Prato ha accolto con calore il segretario del Pd. Il popolo della sinistra si è riscaldato ieri sera in piazza del Comune e ha accolto Dario Franceschini con incitamenti da stadio. In tanti hanno voluto far sentire che c’è una Prato che crede e vuole rinnovare la fiducia al centrosinistra. Non si è però limitato a salire sul palco per il comizio. Ha voluto ascoltare direttamente le voci della città. «E’ anche – ha detto dopo, dal palco – stando a sentire le critiche, i consigli e cercando il confronto che ci si migliora, che si comprendono le reali esigenze delle persone»

  • Friday 19 June

    La Cultura ha scelto Prato

    I programmi per la Cultura presentati per il Comune e la Provincia sono la garanzia che su questa strada si può continuare proficuamente a lavorare e innovare. In essi si afferma chiaramente che occorre far perno sulle tante e prestigiose strutture di cui Prato dispone, mettendole a sistema, rendere protagonisti gli operatori culturali del territorio, valorizzare i giovani talenti, fare della cultura e della ricerca – in rapporto anche all’auspicato sviluppo della presenza universitaria – un lievito di crescita civile sia individuale che collettivo. Per questo vi invitiamo a votare Massimo Carlesi Sindaco e Lamberto Gestri Presidente della Provincia.

  • Thursday 18 June

    Lettera aperta di Martini e Carlesi al candidato Cenni

    Caro Cenni, ma cosa è successo? Perché, dopo settimane di campagna elettorale certo vivace e, qualche volta persino dura, ma sempre civile, una così brutta e preoccupante caduta di stile? Uno scivolone come questo non è da pratesi, assomiglia più allo “stile” di chi non ha più argomenti….

  • Thursday 18 June

    Carlesi: "Fra barzellette e scope, Berlusconi non sa di quel che parla"

    «Non ci fosse da piangere di fronte alla superficialità di chi è pur sempre il capo del Governo, verrebbe voglia di rispondere con la più triviale delle battute. Sta di fatto che, dopo aver raccontato barzellette, oggi Berlusconi parla di scope…». Lo dice il candidato sindaco di Prato per il centrosinistra, Massimo Carlesi, di fronte alle dichiarazioni rilasciate nelle ultime ore dal presidente del Consiglio circa i ballottaggi a Prato e a Firenze

  • Thursday 18 June

    Marigolli: «Col centrodestra poche garanzie di tenuta sociale, temo la politica barbara»

    Anche di fronte a problemi enormi, siamo riusciti a governare questa fase, difficilissima per la città, a non fare degenerare problemi e a tenere sulla coesione sociale. Una parte importante del merito va anche alle amministrazioni che si sono succedute e che hanno favorito dialogo e capacità di confronto tra le parti sociali. Pensare che tutto questo possa concludersi mi spaventa. Credo che il centrodestra, che pensa di risolvere i problemi con le ronde e gli slogan, possa avere grandi difficoltà a garantire il controllo della situazione. Allora bisogna andare tutti a votare!

  • Thursday 18 June

    Massimo raccoglie l'appello alla donazione di sangue

    Massimo Carlesi ha sospeso, nel pomeriggio di mercoledì, l’intensa campagna elettorale, raccogliendo come iscritto alla FRATRES l’appello lanciato dalle associazioni dei donatori pratesi di sangue, recandosi al centro trasfusionale dell’ospedale di Prato per una donazione di plasma.

  • Thursday 18 June

    Carlesi e Gestri: "Rispondere con urgenza senza perdere tempo"

    Non i primi tre mesi, ma i primi novanta minuti. Massimo Carlesi e Lamberto Gestri hanno già pronti gli ordini del giorno della prima seduta di giunta, in caso di vittoria al ballottaggio. «E’ necessario rispondere con urgenza ai problemi della città e non intendo sprecare tempo: ho già chiaro quali saranno le prime proposte di delibera e le prime decisioni che prenderò per confermare quanto detto finora in campagna elettorale»

  • Thursday 18 June

    Nuova linfa per le aziende. Cna e Confartigianato: «Intervento tempestivo»

    Un anno di sospensione dei mutui per le piccole e medie imprese. Il presidente della Regione ha presentato al palazzo comunale di Prato il provvedimento di congelamento della rata dei mutui per le imprese toscane. Il provvedimento prevede il rifinanziamento, con 11 milioni, del fondo di garanzie per l’accesso al credito. Immediati sono arrivati i commenti di soddisfazione delle associazioni artigiane pratesi, Cna e Confartigianato, per il pieno accoglimento delle proposte rivolte al presidente della Regione.

  • Thursday 18 June

    L'On.le Giacomelli (Pd) «La destra sa solo cavalcare l’insicurezza»

    Il deputato Pd conferma l’unità del partito a sostegno dei candidati in lizza al ballottaggio. Il centrosinistra riordina le idee e riorganizza le fila per il rush finale, tra preoccupazioni e ottimismo. Antonello Giacomelli, parlamentare Pd, è “fiducioso” sul risultato di domenica prossima perché «le uniche risposte ai problemi della città le può mettere in campo il centrosinistra, mentre la destra sa solo alzare il tono della protesta. E questo i cittadini lo capiscono».

  • Thursday 18 June

    Martini tra la gente: «Vinceremo»

    Il bisogno del centrosinistra di ritrovare un rapporto più vicino alla base ha spinto il governatore della Toscana Claudio Martini a un tour nei circoli territoriali dove ha ritrovato l’affetto dell’elettorato di sempre. Martini è uno che trascina. E da bravo mister, passa la palla alla base elettorale. «Ora tocca anche a voi parlare il più possibile con la gente. Spiegate a chi non è informato come votare, è facile, basta mettere una ics sul nome di Massimo Carlesi»

  • Thursday 18 June

    Non i primi tre mesi, allora, ma i primi novanta minuti di governo

    Massimo Carlesi ha già pronto l’ordine del giorno della prima riunione della nuova giunta comunale; «E’ necessario rispondere con urgenza ai problemi della città e non intendo sprecare tempo: ho già chiaro quali saranno le prime proposte di delibera e le prime decisioni che prenderò per confermare quanto detto finora in campagna elettorale», dice il candidato sindaco di Prato del centrosinistra.

  • Wednesday 17 June

    Il macrolotto "0" di Carlesi e Gestri; arriva l’ok della Regione «Progetto pilota in Toscana»

    «E’ una proposta interessante e convincente. La Regione farà la sua parte. L’idea di mettere a punto un progetto, attraverso la diretta partecipazione dei cittadini, per rigenerare l’area del Macrolotto 0 è sicuramente un’esigenza reale e urgente. Si tratta di una proposta fortemente innovativa» Risponde così il presidente della Regione Toscana, Claudio Martini alla richiesta lanciata da Carlesi e Gestri

  • Wednesday 17 June

    Il Macrolotto zero diventa più “leggero”

    Lamberto Gestri e Massimo Carlesi, il primo candidato alla presidenza della Provincia, il secondo a sindaco, hanno presentato ieri nel bar Scalino di via Pistoiese il progetto di riqualificazione del Macrolotto Zero. Il primo obiettivo del progetto degli uffici dell’Urbanistica è di diminuire la densità nei qausi 500mila metri quadrati dell’area, attraverso il meccanismo della perequazione. I candidati: «Meno densità per creare luoghi pubblici e spazi verdi ma con l’aiuto della Regione»

  • Tuesday 16 June

    Un voto contro l’ansia e la paura; Domenica scegliete Carlesi e Gestri

    Il 21 e 22 giugno al ballottaggio votiamo Lamberto Gestri e Massimo Carlesi. Prato e i suoi cittadini, tutti insieme, devono uscire dai loro timori, dalle loro paure. La situazione è difficile, non c’è dubbio. Molte famiglie sono preoccupate. Per molti lavoratori, artigiani, imprenditori e commercianti, il futuro prossimo è incerto. E, in molte parti della città e della provincia, la gente sembra non riconoscere i luoghi dove vive. I cittadini però non devono farsi ingannare: con la destra non c’è cambiamento, ma solo paura. La destra, e chi l’ha rappresenta in questo ballottaggio, semina insicurezza, divisione, instabilità e precarietà

  • Tuesday 16 June

    Sette “saggi” per Carlesi e Gestri

    Sette “saggi” per affontare i problemi e il rinnovamento della città. Sette nomi di chiara fama, ciascuno esperto in un settore cruciale, a disposizione di Comune e Provincia per tutto il mandato. Perché «tempi straordinari come quelli attuali – commentano i candidati del centrosinistra Massimo Carlesi e Lamberto Gestri – richiedono una squadra di governo più che mai forte». Sette i nomi del team, tutti pratesi doc tranne uno. «Questo gruppo di persone hanno a cuore il futuro di Prato Rappresentano alcune delle forze migliori. Insieme a loro lavoreremo per affrontare le difficoltà»

  • Monday 15 June

    Sette esperti a fianco di Carlesi e Gestri per il rilancio di città e provincia

    Tempi straordinari, come quelli attuali, richiedono una squadra di governo più che mai forte. Ne sono convinti Lamberto Gestri e Massimo Carlesi che guideranno Provincia e Comune con la stretta collaborazione di un team di esperti e addetti ai lavori. Obiettivo semplice e chiaro: tutti insieme per affrontare i problemi e rilanciare Prato.

  • Sunday 14 June

    Pressione: 70 la minima, 110 la massima. Roba da ragazzini!

    Pressione: 70 la minima, 110 la massima. Roba da ragazzini. Caldo e campagna elettorale intensa non incidono sulla pressione sanguigna del candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, che oggi pomeriggio (domenica) è intervenuto alla “Festa del volontariato” nel giardino degli ulivi (viale Galilei) sottoponendosi a un controllo, effettuato dal personale di una delle associazioni presenti. Numeri buoni e chissà, parola di candidato, «che non siano di buon auspicio».

  • Sunday 14 June

    Da Provincia e Comune gli strumenti per invertire il trend e creare posti di lavoro

    Patto forte tra Provincia e Comune attraverso l’azione integrata del Tavolo di distretto e dell’Agenzia per lo sviluppo. Lamberto Gestri e Massimo Carlesi, candidati del centrosinistra alla Provincia e al Comune di Prato, hanno concordato un piano comune per difendere il lavoro e i lavoratori e per creare nuova occupazione, «buona e stabile»

  • Sunday 14 June

    "Sicurezza, il decreto è una presa in giro"

    Per Massimo Carlesi, candidato sindaco del centrosinistra “Il comportamento della destra, a tutti i livelli, è una vera e propria presa in giro dei cittadini. Con l’approvazione del decreto legge sulle intercettazioni sarà impossibile servirisi delle immagini delle telecamere quali elementi di prova a carico di spacciatori, stupratori, ladri ed altri delinquenti. E sto parlando delle telecamere che, in buon numero, il Comune di Prato ha provveduto a pagare ed a installare in punti chiave della città. Ricordo bene quanto i pratesi hanno speso a tutela della loro incolumità, dal posto di polizia nel centro storico, alle telecamere con relativo sistema di controllo”.

  • Saturday 13 June

    Sulla sicurezza la destra fa propaganda e intanto toglie strumenti a sindaci, magistrati e forze dell'ordine.

    «Il comportamento della destra, a tutti i livelli, è una vera e propria presa in giro dei cittadini». Non usa mezze parole, Massimo Carlesi, nel commentare l’approvazione da parte della Camera del ddl sulle intercettazioni. «A legge approvata sarà impossibile servirsi delle immagini delle telecamere quali elementi di prova a carico di spacciatori, stupratori, ladri e altri delinquenti. Sto parlando delle telecamere che, in buon numero già quando ero assessore alla sicurezza, il Comune ha provveduto a pagare e installare in punti chiave della città»

  • Saturday 13 June

    Carlesi: «No all’inceneritore e sperimentiamo il dissociatore»

    Ma chi l’ha detto che Massimo Carlesi è d’accordo con l’inceneritore a Pantanelle? «Non sono certo stato io». Parola di candidato sindaco del centrosinistra che fa il punto sulla questione rifiuti. «Ho detto invece che bisogna fare di tutto per evitare che ci sia necessità del termovalorizzatore al Calice».

  • Saturday 13 June

    Il Pd nazionale si mobilita per Carlesi e Gestri «I pratesi dicono Carlesi»

    Per sostenere il candidato sindaco e il candidato presidente della Provincia, entrambi alle prese con un ballottaggio (domenica 21) giudicato comunque difficile, si è mosso il Pd nazionale, si è mosso quello regionale, è accorso il presidente della Regione Claudio Martini. Tutti qui a Prato. Un super staff di esperti della comunicazione da 48 ore gira tra la sede del comitato in via Muzzi e quella del partito in via Carraia. Il lavoro sul territorio, oltre che dai candidati, sarà competenza del governatore della Toscana Claudio Martini, ex Sindaco di Prato) già da ieri al comitato.

  • Friday 12 June

    Da Vergaio un coro: «Uniti per vincere»

    Busseremo di porta in porta alla ricerca di chi ha scelto di non andare a votare o di chi c’è andato ma ha scelto la scheda bianca. Diamo il massimo in questi giorni che ci separano dal voto per il ballottaggio. Tutte le cartucce a disposizione devono essere sparate in questi nove giorni che ci mancano al voto.

  • Wednesday 10 June

    «Convinceremo chi non ha votato»

    Il nostro programma dà risposte puntuali ai problemi della città e della provincia. Il mio invito ora è rivolto a chi non ci ha sostenuto in questa occasione ad esprimere la preferenza per il centrosinistra in occasione del ballottaggio del 21 e 22 giugno, dobbiamo farci comprendere meglio e soprattutto recuperare le persone non sono andate a votare. La crisi economica, che ha ferito Prato pesa sulle famiglie e sul lavoro, e la presenza massiccia di stranieri vengono imputate alle amministrazioni locali tacendo sulle inadempienze del governo nazionale.

  • Tuesday 09 June

    Carlesi: "Al lavoro per vincere il 21 giugno!"

    La voglia è quella di reagire. Si capisce dall’applauso che parte quando il candidato sindaco entra, poco dopo le 21,30, nella sede in via Muzzi ancora piena di fedelissimi. Dai giovani del partito che non fanno altro che ripetere: «Adesso bisogna scatenarsi, non lasciarsi andare»

  • Friday 05 June

    Massimo Carlesi: «Il voto per me vuol dire cambiamento»

    «La novità si vede nei cambiamenti veri, in un modo diverso di intendere e di fare politica, soprattutto quando si è chiamati ad amministrare una città con tanti problemi e altrettante risorse. Invito i pratesi a cambiare davvero: con un voto a me e alle liste che mi sostengono. La mia stessa candidatura è qualcosa di nuovo: è nata dal basso ed è stata resa possibile da un Pd che ha scelto la strada delle primarie anziché quella degli ordini calati dall’alto. Abbiamo costruito un programma con la partecipazione di 700 persone, tante che si sono avvicinate alla politica senza tessere di partito e per la prima volta. Adesso quel programma è a disposizione della città»

  • Friday 05 June

    Parla Massimo Carlesi «Appuntamento storico, la città lo sa»

    Dal lavoro alla sicurezza, dalle ormai prossime elezioni alle idee sull’urbanistica, dalla riduzione dei costi della macchina comunale alle promesse mancate della passerella pletorica del presidente del consiglio e dei vari ministri e sottosegretari saliti da Roma; Un Massimo Carlesi caricatissimo in vista del voto risponde al botta e risposta delle domande del Tirreno.

  • Friday 05 June

    PratoDomani n.6!

    Sesta ed ultima uscita per “PratoDomani”; la free-press di Massimo Carlesi che viene distribuita ogni mattina in città fino al giorno delle elezioni. I temi affrontati in questo numero sono “Lavoro” e “Volontariato ed Associazionismo a Prato” assieme agli avvenimenti, approfondimenti e curiosità sulla campagna elettorale; buona lettura!

  • Friday 05 June

    Bersani «Il centrodestra non sfonderà e il governo dia soldi a Prato»

    «Qui c‘è bisogno di soldi, non di chiacchiere». Il responsabile economia del Pd Pierluigi Bersani dà voce alle richieste degli operai incontrati ieri mattina al termine della sua visita nelle aziende di Prato, prima alla Cellini e poi alla Santo Stefano. «Carlesi e Gestri sono due candidati scelti attraverso le primarie dai pratesi, non berluschini, non prototipi scelti ad Arcore, o in qualche salotto privato, che non rappresentano nessuno se non se stessi. I nostri candidati esprimono la serietà con la quale il Pd vuole governare Prato»

  • Friday 05 June

    Pierluigi Bersani «Prato motore della ripresa, divorziamo da berlusconi»

    «Le imprese del distretto tessile pratese saranno uno dei motori della crescita di tutto il Paese. Il governo si decida a far affluire soldi freschi senza badare soltanto ai soliti noti, banche o automobili; serve una manovra articolata con fondi stanziati da destinare agli ammorizzatori sociali, da estendere anche ai precari. Sull’immigrazione chi viene qui non può farlo per gettare benzina sul fuoco». Lo ha detto ieri, nella lunga mattinata pratese, Pierluigi Bersani, responsabile economico del PD

  • Friday 05 June

    Estratti i biglietti della "sottoscrizione a premi" di Massimo Carlesi

    Mercoledì sera, in piazza del Duomo, sono stati estratti, con un’organizzazione manuale ma eccellente, con tanto di palline numerate, i biglietti vincenti di “Premia la trasparenza”, la sottoscrizione elettorale a premi che ha permesso a Massimo Carlesi di contribuire in modo determinante all’autofinanziamento, per altro totale, della sua lunga campagna elettorale.

  • Friday 05 June

    PratoDomani n.5!

    Ecco anche il quinto numero di “PratoDomani”; la free-press di Massimo Carlesi che viene distribuita ogni mattina in città fino al giorno delle elezioni. I temi affrontati nel quinto numero sono “Cultura a Prato” e “Sanità a Prato” assieme agli avvenimenti, approfondimenti e curiosità sulla campagna elettorale; buona lettura!

  • Thursday 04 June

    Bersani a Prato; «Vicini ad operai e aziende»

    Distretto, crisi, prospettive di rilancio, accesso al credito, aiuti concreti alle famiglie in difficoltà. Oggi il Pd punta nuovamente l’attenzione su operai e imprenditori con Pierluigi Bersani, responsabile economia del partito che sarà a Prato per degli incontri con le aziende e i lavoratori. Aziende e lavoro anche nella conferenza stampa del PLI-Insieme per Prato «La nostra alleanza col centrosinistra ha un significato molto preciso: non possiamo avallare una linea politica barbarica, visti il disinteresse reale del governo per i problemi drammatici dei distretti industriali e la difesa effettiva, da parte del centrodestra, di coloro che hanno deciso di chiudere le aziende per affittare i capannoni ai cinesi»

  • Thursday 04 June

    I Liberali «Appoggiamo Carlesi perché non è stato imposto dal partito»

    Il PLI è un partito contrario alla partitocrazia, per questo sceglie di sostenere il miglior candidato territoriale indipendentemente dalla lista di appartenenza. Noi Liberali, assieme alla lista civica Insieme per Prato, abbiamo deciso di appoggiare Carlesi, in quanto è stato scelto direttamente dagli elettori e non imposto dal partito, come invece è avvenuto per il candidato del centro destra. Crediamo che con il nostro appoggio Carlesi possa diventare il sindaco di tutti. Stiamo ancora aspettando una risposta da parte di milone dalla Lega per un incontro pubblico sulla sicurezza, ma non abbiamo ancora avuto una risposta.

  • Wednesday 03 June

    Fassino «La città ha bisogno di un sindaco come Massimo Carlesi»

    Ha usato molti argomenti Fassino, per convincere i pratesi a mettere la crocetta sui nomi di Carlesi e Gestri alle imminenti amministrative. «La storia – ha ricordato l’ex numero uno dei Ds – insegna che quando la sinistra è entrata nei Comuni e nelle Province ha governato bene. Occorre che i cittadini scelgano con intelligenza i loro amministratori, ben sapendo che in tempi di crisi, un’azienda tessile in difficoltà si rivolge sempre prima al sindaco. E Massimo Carlesi – ha sottolineato Fassino – è il miglior sindaco che anche un elettore di centrodestra possa votare, anche solo per il fatto di vivere e lavorare a Prato»

  • Wednesday 03 June

    Fassino: Tutele a famiglie e lavoro

    Il centrosinistra raduna il suo elettorato in piazza del Comune. Tanta gente ad ascoltare l’ultimo segretario dei Ds Piero Fassino, attuale responsabile esteri del Pd: parla di tessile, di distretti industriali, di una Prato che, supportata in modo e forme opportuni, può porsi alla guida della cordata dell’Italia che torna a crescere. Prima di lui, Massimo Carlesi, il candidato sindaco, dice la sua sugli avversari e raccoglie un’ovazione: «Un intero governo è arrivato a Prato in questi giorni. Ministri e presidente del consiglio, però, si sono scordati a Roma il portafoglio; di Cenni oggi abbiamo la conferma che più di tutto e più di tutti rappresenta quella destra che immagina di salvare alcuni e di lasciare indietro molti…»

  • Wednesday 03 June

    Carlesi: "milone fa solo demagogia"

    «Se non fossimo agli sgoccioli della campagna elettorale, riterrei sorprendente il vittimismo mostrato ultimamente da milone. Non gli ho mai dato del razzista ma ho semplicemente constatato che certe iniziative da lui annunciate, e che chiunque potrebbe impugnare con buone possibilità di successo, sono soltanto proposte demagogiche. Capisco che di fronte all’inadeguatezza del suo programma non possa far altro che prendersela con chi, come me, ha sottoscritto, presentato e depositato 40 pagine di proposte per affrontare le emergenze della città e per prepararne il rilancio»

  • Tuesday 02 June

    «Gonfienti risorsa per la città Laboratori e scavi aperti»

    Puntare sui reperti etruschi e l’area di Gonfienti, dare un ruolo centrale al Politeama pratese e una prospettiva certa alla Camerata strumentale «Città di Prato», ribadendo il fatto che sulla Cultura non possono essere fatti tagli. Sono questi alcuni dei temi principali toccati negli ultimi incontri pubblici da Massimo Carlesi; «Intendo la parola cultura nel modo più esteso e la vedo diffusa sul nostro territorio, come il sostegno più grande per far fronte alla crisi e rilanciare città e distretto, non procederemo a tagli ma, anzi, aumenteremo il nostro impegno».

  • Tuesday 02 June

    «Faremo di tutto per farvi sentire sicuri»

    A Raccogliere le richieste del comitato “I Lecci” c’erano il candidato sindaco del centrosinistra Massimo Carlesi e il candidato in corsa per la presidenza della Circoscrizione Est, Simone Tripodi (sempre per il centrosinistra). Sorveglianza dell’interporto e Gonfienti; piena disponibilità a confrontarsi su questi problemi con i cittadini è giunta dal giovane candidato alla presidenza della Est, Simone Tripodi e dal candidato Sindaco Carlesi «La Circoscrizione diventerà il tavolo permanente su cui cittadini e istituzioni dialogheranno insieme».

  • Monday 01 June

    I complimenti di Carlesi e Martini ai Cavalieri

    Il candidato sindaco del centrosinistra Massimo Carlesi plaude alla vittoria allo stadio Flaminio che ha incoronato i lanieri con un titolo prestigioso. «Il loro successo finalmente riporta la nostra città ai massimi livello dello sport nazionale da cui mancava da lungo tempo. In un momento di crisi economica, il richiamo allo sport innesca un indotto prezioso per dare impulso alle attività turistiche»

  • Monday 01 June

    Carlesi: "Stati generali della Cultura entro un anno"

    «Parlare di cultura vuol dire toccare più ambiti e, di conseguenza, mettere a fuoco ruoli diversi per l’amministrazione comunale. Oltre al Pecci e al Metastasio il patrimonio cittadino d’istituzioni e associazioni culturali è più vasto; sulla cultura il Comune dovrà tenere presenti due punti. Il primo è la consapevolezza che è sbagliato, in un momento di crisi, tagliare risorse alla cultura. Il secondo riguarda il modo con il quale opereremo nei confronti dei diversi soggetti»

  • Sunday 31 May

    Il quarto numero di PratoDomani

    Quarto numero per “PratoDomani”; la free-press di Massimo Carlesi che viene distribuita ogni mattina in città fino al giorno delle elezioni. Vi Troverete gli avvenimenti della giornata, approfondimenti tematici e curiosità sulla campagna elettorale; buona lettura!

  • Sunday 31 May

    Alcuni stralci degli articoli dalla legge regionale

    «Per realizzare l’accoglienza solidale degli stranieri, secondo principi del pluralismo delle culture, del reciproco rispetto e dell’integrazione partecipe, in conformità con la Costituzione e alle norme internazionali, la Regione Toscana detta norme ispirate ai principi di uguaglianza e pari opportunità per i cittadini stranieri che si trovano sul territorio»

  • Sunday 31 May

    I vertici Pd: «Sulla legge sugli immigrati dal centrodestra solo bugie»

    Per ristabilire la verità, per smettere, finalmente, di fare propaganda elettorale sul dramma delle persone: «Perché l’ansia da prestazione della destra, questa volta elettorale, non può farci perdere di vista chi siamo»

  • Saturday 30 May

    Terza uscita per PratoDomani

    Terza uscita per “PratoDomani”; la free-press di Massimo Carlesi che viene distribuita ogni mattina in città fino al giorno delle elezioni. Vi Troverete gli avvenimenti della giornata, approfondimenti tematici e curiosità sulla campagna elettorale; buona lettura!

  • Friday 29 May

    PratoDomani n.2!

    Ed ecco anche il secondo numero di “PratoDomani”; la free-press di Massimo Carlesi che viene distribuita ogni mattina in città fino al giorno delle elezioni. Vi Troverete gli avvenimenti della giornata, approfondimenti tematici e curiosità sulla campagna elettorale; buona lettura!

  • Friday 29 May

    Massimo «Sceglierò la giunta in piena autonomia»

    Carlesi ribadisce che il programma è un impegno preso con la città, «su certi punti, come la trasparenza della pubblica amministrazione e il taglio dei costi della politica, non si torna indietro. Il tema della trasparenza non è un semplice enunciato ma viene articolato ed espresso nel programma che ho sottoscritto».

  • Friday 29 May

    Carlesi: «La mia giunta? Sceglierò da solo»

    Sceglierò gli otto assessori, e quattro saranno donne, in piena autonomia e indipendenza; la mia autorevolezza deriva dalle oltre 6500 persone che mi hanno scelto alle primarie. Su certi punti, come la trasparenza della pubblica amministrazione e il taglio dei costi della politica, non si torna indietro. Riguardo le circoscrizioni, avranno più risorse che affianchi un ruolo attivo nella partecipazione dei cittadini.

  • Friday 29 May

    Il primo numero di PRATODOMANI

    Da oggi potete scaricare la versione pdf della free-press di Massimo Carlesi “PratoDomani” che verrà distribuita ogni mattina in città fino al giorno delle elezioni. Giornalmente potete trovarvi gli avvenimenti della giornata, approfondimenti tematici e curiosità sulla campagna elettorale; buona lettura!

  • Thursday 28 May

    Carlesi: «Oltre alla crisi, ditte ‘colpite’ da Equitalia e Inps»

    «Quel che avevo annunciato, purtroppo, si sta verificando. Da Roma, stanno arrivando cartelle esattoriali e richieste di azioni esecutive, anziché una “tregua” nel periodo più difficile della crisi. Questo è l’aiuto che il governo sta dando, intervenendo in una direzione anziché nell’altra, chiedere a Inps ed Equitalia d’aspettare un po’. Di questo passo riusciranno a guadagnarci soltanto i “furbetti” dei concordati al 15%. Il PD sta però lavorando: già ieri sera, la “mozione Prato” è stata approvata»

  • Wednesday 27 May

    Approvata la mozione di Franceschini “contro” la crisi

    «Considero l’accoglimento della mozione che ho firmato con i parlamentari Giacomelli e Lulli a Prato come una vittoria importante del Pd e del distretto di Prato». Lo ha affermato Dario Franceschini, segretario del PD, riferendosi al voto positivo della Camera alle mozioni sulle iniziative a sostegno del settore manifatturiero che il leader del Pd firmò durante la sua visita a Prato, prima alla GT2000 e poi alla rifinizione Santo Stefano. «Considero l’accoglimento della mozione che ho firmato con i parlamentari Giacomelli e Lulli a Prato come una vittoria importante del Pd e del distretto di Prato; vigileremo perchè alle parole seguano i fatti».

  • Wednesday 27 May

    D'Alema «L’Italia non è berlusconizzata»

    A Prato Massimo D’Alema piace proprio. Dopo un giro in centro, dal palco di piazza del Duomo parla a 360°. Tanti temi i trattati, dall’immigrazione al sostegno per le fase più deboli, all’invito al capo del governo a venire a vivere in Toscana «per vedere come si governa per davvero». Infine un monito per le prossime elezioni «Nessuna ragione più giustificare un democratico che resta a casa in un momento come questo. Per vincere bisogna buttare il cuore oltre l’ostacolo con la passione di un volta e con le ragioni dell’oggi».

  • Wednesday 27 May

    D'Alema «Prato si salverà, ma andate a votare!»

    E’ arrivato in piazza San Francesco intorno alle 17,30, puntualissimo. Ha imboccato il corso e si è fermato a prendere un caffè, poi ha raggiunto piazza del Comune; in via Muzzi, si è fermato al negozio «Soraya» di Susanna Ciardi, che lo accolto con gli occhi vivi di gioia: «Lei ha realizzato un sogno». Sul governo la prima stilettata dal palco di piazza Duomo: «Il presidente del consiglio farebbe bene a venire in Toscana, così imparerebbe come si governa»

  • Wednesday 27 May

    Comitato Carlesi: Unione commercianti bluff

    E’ bene che i commercianti pratesi sappiano che nel programma elettorale di Carlesi, depositato in Comune e di conseguenza vincolante, gli impegni precisi e i punti che riguardano il commercio non si riducono a quattro righe. Se di righe bisogna parlare. Singolare la presa di posizione dell’Unione commercianti, a meno che non abbia scelto di far politica. La legge obbliga che si presentino programmi precisi e trasparenti, verificabili all’Albo pretorio del Comune. Il programma del candidato di destra, si compone di quattro paginette e mezzo di enunciati, privi di impegni precisi.

  • Wednesday 27 May

    Sì alla mozione Pd sugli ammortizzatori sociali: Prato spera

    Adesso la mozione del Pd firmata a Prato dal segretario nazionale Dario Franceschini alla Gt 2000 è un impegno formale al quale il governo è vincolato dal voto di ieri in Parlamento, dove il documento dell’opposizione ha avuto il via libera. Fra le altre cose l’esecutivo è chiamato a sostenere il reddito di operai e autonomi fino al dicembre 2010; Franceschini la mozione «rappresenta una vittoria importante del Pd e del distretto di Prato»

  • Tuesday 26 May

    Giacomelli «PD partito della legalità, centrodestra senza idee»

    Il Pd è il partito della legalità, che è prima di tutto umanità verso la persona indipendentemente dalla sua condizione. Mazzoni nasconde col mestiere l’ennesima delusione, cioè che il governo Berlusconi ha detto no alle richieste del distretto e si appresta a respingere in Parlamento anche la mozione che abbiamo firmato qui insieme a Franceschini con le richieste della città. Il centrodestra cerca di nascondere il vuoto di risposte scatenando paure e istinti. Carlesi e Gestri hanno lo spessore per rilanciare la città attraverso la costruzione di una risposta all’altezza delle aspettative.

  • Tuesday 26 May

    La replica all'Unione Commercianti «Sui negozi c’è attenzione»

    Massimo Carlesi ha voluto rispedire al mittente, ovvero all’Unione commercianti, le accuse sulla scarsa attenzione ai negozianti nel programma del candidato del centrosinistra, bocciato dall’Unione: «Gli impegni precisi e i punti che riguardano il commercio non si riducono a quattro righe. Se di righe bisogna parlare, poi, è davvero singolare che la giunta dell’Unione commercianti, a meno che non abbia scelto di far politica, “premi” il candidato Cenni, sul cui stringato e generico programma al commercio viene dedicata una riga e mezzo; il programma del candidato di destra si compone di quattro paginette e mezzo di enunciati privi di impegni precisi»

  • Monday 25 May

    Insieme per Prato e Liberali «Carlesi è già una grande novità»

    La scelta di appoggiare Carlesi, arrivata in modo inaspettato da parte di «Insieme per Prato», premia «la scelta coraggiosa delle primarie contro la chiusura di un centrodestra incapace di proporsi come credibile alternativa di governo. La legittimità popolare derivata dalla vittoria alle primarie rende Carlesi più libero ed indipendente dai partiti che lo sostengono e la sua vittoria ha segnato già un segno di discontinuità nella vita politica cittadina»

  • Sunday 24 May

    Chiosco al Serraglio e orari “free” dei negozi

    Non solo pubbliche relazioni; Faggi (confesercenti) «Al candidato del centrosinistra abbiamo fatto una richiesta che è quella di riuscire a liberalizzare gli orari degli esercizi». Carlesi, non vede male la proposta. «Perchè è così che si rivitalizza il centro. Mettendo funzioni, cose da fare, passando anche dalla riqualificazione del serraglio». E poi idee e proposte per lo sport pratese e l’impiantistica sportiva della nostra città

  • Sunday 24 May

    Decoro: Carlesi lancia l’operazione frazioni

    Carlesi in caso di elezione istituirà un assessorato al centro storico e alle periferie, «perché, oltre al cuore della città, si deve restituire un volto gradevole ai tanti paesi che conservano una loro identità e alle zone periferiche nelle quali dobbiamo riappropriarci di spazi, siano i giardini pubblici o le strade». In questi mesi di campagna elettorale «Ho visto ascoltato tante persone, capito problemi. Cominceremo subito a lavorare su progetti di riqualificazione per ogni paese e per ogni frazione»

  • Sunday 24 May

    “Porta a porta spinto” e campagna senza lustrini Ecco il segreto di Carlesi

    Lui: «Vi prometto gente nuova in giunta. Un grande rinnovamento». Lei, una donna del popolo, su con l’età, certamente oltre la sessantina: «E sì che l’ho già sentite queste cose. Son quarantanni che ascolto i politici parlare e ho sentito tante bugie. Se dici la verità, che me lo metteresti per iscritto?» Detto fatto. Massimo Carlesi prende un foglio, scrive poche frasi: “giunta nuova”, “lo prometto” eccetera, lo firma e lo consegna. Luogo: circolo di Figline. Data: l’altra sera. Esito: applausi scroscianti.

  • Saturday 23 May

    Carlesi: «Più sostegno alla cultura»

    Ospite del Centro per l’arte contemporanea Pecci, insieme ad associazioni e operatori culturali della città, il candidato Massimo Carlesi non ha dubbi: «In un momento di crisi, tagliare risorse e finanze sul versante della cultura è quanto di più sbagliato potrebbe fare un’ amministrazione comunale». L’impegno sarà quello di mettere in piedi un “pacchetto” stabile e duraturo, 365 giorni l’anno, di occasione e di eventi con la diretta partecipazione degli operatori economici e degli operatori culturali.

  • Friday 22 May

    Sondaggio Pd, Carlesi in testa di 6 punti

    La differenza sostanziale, tra il sondaggio PD e quello pdl, riguarda i risultati sulle intenzione di voto per i candidati, fatta per entrambe le formazioni politiche è stata resa nota solo dal centrosinistra e “secretata” dal centrodestra. Il motivo è chiaro: Massimo Carlesi raggiunge il 49,5% delle preferenze mentre Cenni arriva solo al 43,5%. Il candidato del centrosinistra, rispetto ai voti di lista, porta un valore aggiunto di 2,4 punti percentuali, il candidato del centrodestra è col segno meno: arriva al 43,5% e toglie poco più di un punto ai voti della coalizione. Insomma secondo il sondaggio Ipsos-Pd – ma è difficile che l’indagine Ipsos-Pdl possa aver dato risultati molto diversi – il candidato del centrodestra non sfonda.

  • Friday 22 May

    Carlesi sei punti davanti a Cenni

    I consensi per Carlesi sono decisamente più alti. Il candidato sindaco del centrosinistra ottiene il 49.5% delle intenzioni di voto, contro il 43.5% del rivale. Ci sono quindi sei punti di scarto fra i due e solo mezzo dalla soglia fatidica del 50%, che fa evitare il ballottaggio. Nell’indagine Carlesi risulta più noto, gradito e nelle intenzioni più votato dell’avversario.

  • Thursday 21 May

    L'associazione Radicali Prato sostiene Massimo Carlesi

    L’associazione Radicali Prato, comunica che ha deciso di sostenere la candidatura di Massimo Carlesi a sindaco di Prato. Crediamo che abbia le caratteristiche per essere il nostro candidato per il coraggio mostrato durante le primarie. Speriamo con lui d’intraprendere anche attraverso i candidati radicali presenti nella lista civica Insieme per Prato e Partito liberale Italiano un cammino comune che abbia come obbiettivo la trasparenza nella macchina pubblica, una pubblica amministrazione snella efficiente e non condizionata da gruppi di potere

  • Thursday 21 May

    Tornano i Repubblicani e sostengono Carlesi

    E’ stata presentata la lista del Movimento dei Repubblicani Europei a sostegno della candidatura a sindaco di Massimo Carlesi. «Questa lista rappresenta una sfida autentica per riproporre la storia e la cultura delle tradizioni laiche pratesi. Oggi si discute poco sulle grandi questioni che agitano la società civile, quali quelle etiche, dei diritti emergenti e, vale la pena sottolinearlo, dei doveri conseguenti. Soprattutto, è necessario riprendere il colloquio con la città, senza appiattirsi su logiche banali e di parte»

  • Thursday 21 May

    L'omaggio a Bardazzi di Carlesi e del PDCI

    Massimo Carlesi ha reso omaggio ieri mattina alla salma di Armando Bardazzi, il comandante partigiano scomparso. «Mi è parso doveroso porgere un ultimo saluto a una persone che è stata esempio di coraggio e altruismo fin dalla giovane età».

  • Thursday 21 May

    Sanità pubblica e volontariato vanno integrati

    Integrazione fra pubblico e volontariato sociale, valorizzazione dell’esperienza delle associazioni e della loro presenza nei quartieri e nelle frazioni, Società della salute e responsabilità del sindaco. Sono alcuni dei punti della proposta e della richiesta che il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, ha rivolto lunedì all’assessore regionale alla salute, Enrico Rossi.

  • Thursday 21 May

    La sottoscrizione a premi per le spese elettorali

    Diecimila biglietti celesti, a cinque euro l’uno. Un quinto sono rientrati alla base, per un incasso provvisorio di 10mila euro. Serviranno, e già servono, a finanziare la campagna elettorale di Massimo Carlesi: «Abbiamo invitato le persone che stanno distribuendo i biglietti a riportarli via via, senza aspettare l’ultimo giorno, per facilitare il conteggio; voglio che sia il più preciso possibile, così come ho preteso, fin dalle primarie e senza averne allora l’obbligo, che i finanziamenti alla campagna fossero del tutto trasparenti»

  • Tuesday 19 May

    «Dal Ministero invece della moratoria arrivano cartelle Inps»

    Notizie ufficiose preoccupano non poco il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi. «Mi dicono che il ministero del Tesoro, pur consapevole della crisi in atto, ha dato disposizione all’Inps di mettere in cartella i crediti vantati verso le piccole imprese pratesi. Mentre noi chiediamo la sospensione di un anno dei crediti vantati nei confronti delle aziende del distretto, da Roma si risponde con l’invio delle cartelle esattoriali».

  • Sunday 17 May

    First Lady in palazzo comunale, la campagna elettorale dalla parte di lei

    «Se mio marito diventerà sindaco farò a meno delle macchine blu e continuerò a viaggiare in bicicletta» Manuela Mazzantini sposata con Massimo Carlesi dal 1979, giusto per confessare che non intenderà cambiare la sua vita. «Non ho dubbi che Massimo vincerà, ma io manterrò la mia vita di tutti i giorni compreso continuare a fare la maestra elementare e andare a scuola in bici». Un’affermazione che la dice lunga sul suo carattere: solare, aperta, semplice, nei modi come nel look.

  • Sunday 17 May

    «Sostegno alle imprenditrici e 4 assessori "rosa"»

    Davanti a una folta platea, per l’incontro “Come vi pare purché pari”, il candidato sindaco ha fatto il punto sulle sue proposte. All’iniziativa, che si è svolta al comitato elettorale di via Muzzi, erano presnti il vicepresidente della Regione, con delega alle pari opportunità, Federico Gelli, e Ambra Giorgi presidente della commissione regionale cultura e turismo

  • Saturday 16 May

    La mozione Franceschini per il distretto alla Camera: ecco dove firmare

    Il PD si mobilita per la petizione a difesa del distretto, di cui il segretario nazionale Dario Franceschini è stato il primo firmatario, in occasione della sua visita a Prato, il 30 aprile scorso

  • Thursday 14 May

    Carlesi: Città a misura di donna

    «Una città nella quale gli orari, i servizi sono a misura di donna, così come certe attenzioni, solo in apparenza piccole, è una città nella quale tutti vivono meglio». Lo ha detto il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, incontrando ieri mattina un gruppo di lavoratrici, alle quali ha ribadito che la sua giunta sarà al 50% composta da donne

  • Wednesday 13 May

    Aperto il canale YouTube di Massimo Carlesi

    Da oggi è aperto il canale YouTube di Massimo Carlesi, potete accedervi cliccando sull’icona sulla home page del nostro sito, oppure cercando massimo carlesi tra i contenuti di YouTube.com. Sono già disponibili i primi video che potete utilizzare anche nei vostri siti, blog, forum, facebook, myspace e quant’altro!

  • Wednesday 13 May

    La giornata pratese di David Sassoli

    Domani arriva a Prato David Sassoli, noto giornalista, vicedirettore del Tg1, candidato del Partito Democratico alle Europee. Sassoli sarà alle 17, insieme a Ermete Realacci, responsabile nazionale per l’Ambiente del Pd, all’azienda MC Infissi; a giornata proseguirà al Comitato elettorale di via Muzzi 55, a partire dalle 18 con l’incontro pubblico dal titolo: “Economie verdi contro la crisi: dall’Europa al territorio”

  • Tuesday 12 May

    Carlesi in visita al Lanificio Arca «E’un esempio»

    «Prato è davvero una riserva d’eccellenza che dobbiamo salvaguardare in tutti i modi, pretendendo il rispetto delle regole da parte di tutti gli operatori economici, italiani e stranieri». Lo ha detto il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, durante la visita al Lanificio Arca, dove ancora si utilizzano vecchi telai a spola per una tradizione tessile che produce capi unici e irripetibili, in cachemire e in altre fibre pregiatissime.

  • Tuesday 12 May

    Accuse insensate per le locandine

    Circola in queste ore un’email nella quale si contesta l’affissione di locandine del candidato Massimo Carlesi sui mezzi della Cap. Si parla addirittura di scandalo, ignorando che cosa per scandalo intendono i dizionari più accreditati. La forma sconclusionata, l’indirizzo email di provenienza (Roberto Cenni, al quale non viene certo reso un buon servizio) e il corredo fotografico che di fatto smentisce il testo sembrano tradire più l’azione di qualche pasdaran dai sentimenti di destra che non un qualcosa di serio

  • Monday 11 May

    Massimo sull'episodio di Coiano contro il razzismo

    Carlesi, riprende un concetto espresso anche al Pecci durante la presentazione del programma: i giovani vanno aiutati a ritrovare un senso di cittadinanza e appartenenza “mai conosciuto o smarrito”

  • Monday 11 May

    «Lavoriamo insieme per tutelare l’identità delle frazioni»

    Mattinata a Iolo, quella di ieri conclusa con un aperitivo di buon auspicio, per il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi*. Nella frazione, una delle più popolate e delle più distanti dal centro cittadino, Carlesi ha discusso il suo programma elettorale con un folto gruppo di persone, ponendosi poi all’ascolto di domande specifiche da parte di rappresentanti delle associazioni locali e “semplici” cittadini

  • Sunday 10 May

    Libri gratis, addio buche Famiglie: 500mila euro

    Seppur con i toni pacati che lo caratterizzano, il candidato del centrosinistra Massimo Carlesi ha scelto una chiamata alle armi per chiudere la presentazione del suo programma all’anfiteatro del museo Pecci.

  • Sunday 10 May

    Carlesi «Nulla ai furbetti, aiuti a chi ama Prato»

    Massimo Carlesi, candidato sindaco del centrosinistra, presenta il programma; attacchi a Bonaiuti e Milone. Sorriso aperto, modi diretti, convinzione; un programma semplice, centrato sulla concretezza. Tra le priorità: il sostegno alle famiglie, una maggiore attenzione alle frazioni, allo sviluppo urbanistico e mobilità, il sostegno all’economia cittadina, l’innovazione nella pubblica amministrazione.

  • Saturday 09 May

    «Il Tavolo del Distretto a Roma? Scajola fa solo il suo dovere»

    Non usa mezzi termini la senatrice Anna Finocchiaro, quando prende la parola sul palco del teatro Metastasio, commentando gli ultimi annunci dispensati dagli avversari politici in campagna elettorale. Dopo un’introduzione della segretaria provinciale Benedetta Squittieri, l’esponente nazionale del Pd ha ascoltato con attenzione gli interventi dei candidati del centrosinistra Massimo Carlesi e Lamberto Gestri, davanti a una platea gremita di oltre un migliaio di persone.

  • Thursday 07 May

    Carlesi «Solidarietà alla Polizia»

    «Sono a fianco, e non da questo momento, dei sindacati delle forze di polizia che hanno protestato, con fermezza e rispetto delle istituzioni, a Prato come a Roma, ponendo l’accento sull’assoluta mancanza di risorse per l’ordine pubblico. Chi vede di buon occhio l’intervento dell’esercito o le ronde, in realtà non ha a cuore la sicurezza di Prato e dei pratesi»

  • Wednesday 06 May

    Rosy Bindi «Carlesi saprà farsi carico dei problemi»

    Una visita lampo alla comunità delle suore domenicane di Iolo e un discorso significativo a sostegno del candidato sindaco della coalizione di centrosinistra, Massimo Carlesi: sono questi i momenti salienti che hanno scandito la tappa pratese dell’onorevole Rosy Bindi, giunta ieri pomeriggio a Prato in compagnia del candidato alle europee Franco Vaccaro. Sotto la guida di Suor Angela, la vicepresidente della Camera dei deputati ha salutato gli anziani ospiti della casa di riposo e gli operatori della struttura

  • Tuesday 05 May

    Ripristino dei crediti dei nidi e più attenzione alle realtà in convenzione

    «Il modello pratese dei nidi sarà rafforzato – ha concluso – M’impegno a trovare le risorse per completare l’operazione crediti e, al tempo stesso, impegnerò la Ragioneria del Comune aversare una somma fissa, ogni mese, a ogni struttura, in base al numero di bambini. Il Comune garantirà così un flusso di denaro costante, per pagare gli stipendi e mandare avanti l’attività, fermo un conguaglio, in più o in meno, da calcolare ogni sei mesi».

  • Sunday 03 May

    Il Governo deve dare risposte sul lavoro; L’appello all’indomani del 1º Maggio

    All’indomani del 1º maggio, il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, torna sulla due giorni che il Partito democratico e le forze politiche e sociali hanno dedicato al tema del lavoro e, visti i tempi, della crisi. «Quello che voglio e quello che propongo nel mio programma è di evitare che un numero elevato di famiglie finisca sotto la soglia di povertà, misure concrete per arginare gli effetti della crisi e di un momento, settembre, che si preannuncia doloroso. Il Comune, la Prato del lavoro, delle imprese come dei lavoratori, chiede un interesse vero, di un Governo degno di questo nome»

  • Saturday 02 May

    C/C Postale - errata corrige -

    Scusandoci per l’errore contenuto nelle pagine di questo sito, vi ripubblichiamo il numero esatto del C/C postale con cui poter contribuire alla campagna elettorale di Massimo Carlesi

  • Friday 01 May

    L'On.le Rosy Bindi a Prato

    Domani l’On.le Rosy Bindi sarà a Prato per una serie di incontri con il nostro candidato Sindaco Massimo Carlesi. Massimo e l’On.le Bindi saranno ad un incontro aperto a tutti coloro che vorranno intervenire presso lo ospizio gestito dalla comunità delle suore di Iolo alle ore 15:00 in via Saffi a Iolo

  • Friday 01 May

    Le richieste al governo dal distretto pratese firmate da Franceschini

    Ecco una sintesi delle richieste del distretto pratese elaborate dal tavolo di distretto e dal Pd firmata da Dario Franceschini.

  • Friday 01 May

    Franceschini: «Macché veline pensiamo alla crisi»

    «Non chiedetemi delle veline… Berlusconi offre molte occasioni di distrazione e di svago. Ma l’Italia non è un giornale di gossip, nè il Grande Fratello, nè Dinasty». Eccole le prime parole di Dario Franceschini pronunciate all’orditura Gt2000 nel Macrolotto 2. E sono state proprio le difficoltà delle aziende, dei precari, di coloro che un lavoro non ce l’hanno il leit motiv della visita del segretario del Pd nella città tessile. Ospite prima del presidente dei tessili di Confartigianato, poi della Santo Stefano di Renato Cecchi, ha firmato una mozione con i provvedimenti necessari per superare la crisi.

  • Thursday 30 April

    DARIO FRANCESCHINI IN VISITA A PRATO

    L’on.le Dario Franceschini, segretario nazionale del PD, sarà in visita a Prato giovedì 30 aprile. Si tratterrà a Prato tutta la giornata e verrà accompagnato nella visita dai nostri due candidati, Massimo Carlesi e Lamberto Gestri. Ecco il programma dettagliato dell’agenda di giovedì ….

  • Thursday 30 April

    Carlesi: «Il centro storico non si rilancia riducendo la Ztl»

    Giornata dedicata per intero alle categorie economiche e sociali, quella di martedì, per il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi. In tre distinti incontri, con al centro la crisi di Prato e le possibilità di rilancio della città, il candidato ha incontrato Cgil, Unione commercianti e Confartigianato. Non sono mancate le “stoccate” in punta di fioretto, agli avversari

  • Wednesday 29 April

    I Liberali appoggiano Carlesi

    Il PLI sosterrà il candidato sindaco che ha presentato il programma elettorale che più si avvicina al loro modo di intendere la politica e la buona amministrazione di una città come Prato. “Riteniamo che Carlesi sia la persona giusta per rilanciare Prato e quella che è da sempre la sua peculiarità, vale a dire di città aperta al mercato, alla libera impresa, alla capacità che ha avuto negli anni di cambiare in meglio la vita di chi sceglieva la nostra città come luogo di residenza, di lavoro, di sviluppo personale”

  • Wednesday 29 April

    Franceschini domani arriva a Prato

    Parte da Prato la mozione nazionale sui distretti industriali e parte alla grande, con l’arrivo, nelle aziende tra le più colpite dalla crisi, del segretario nazionale Pd Dario Franceschini. Sarà in città domani mattina per un mini tour di giornata, durante il quale incontrerà operai, categorie sociali, istituzioni e cittadini.

  • Wednesday 29 April

    Carlesi con Giovanni Bachelet

    Molto apprezzate le parole di all’incontro con il candidato sindaco Massimo Carlesi lunedì sera all’ArtHotel. Con Giovanni Bachelet, membro della commissione Cultura della Camera dei deputati, hanno interagito molte persone intervenute. «L’approccio all’immigrazione del Governo rischia di far perdere le nostri radici cristiane e costituzionali. Per questo dobbiamo porci la sfida di una società multietnica: non si tratta di una politica che fa perdere voti, ma di un passaggio obbligato nel mondo che viviamo oggi».

  • Tuesday 28 April

    A Chiesanuova un sacrario militare

    L’occasione, sabato scorso, è stata la deposizione di una corona da parte di Carlesi ai piedi del monumento, restaurato dall’Anpi, che reca i nomi dei martiri pratesi della libertà. La parte di cimitero che custodisce le spoglie dei caduti delle due guerre mondiali e dei partigiani pratesi, assumerà le caratteristiche di un vero sacrario. Lo ha detto il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, al presidente provinciale dell’Associazione partigiani d’Italia, Ennio Saccenti.

  • Sunday 26 April

    Carlesi e Gestri: un patto di tutti i sindaci per salvare il distretto

    Tutti uniti per il rilancio dell’economia e il lavoro. E’ questo il patto di ferro che hanno stretto con Lamberto Gestri, i candidati sindaco Massimo Carlesi, Mauro Lorenzini, Annalisa Marchi, Paolo Cecconi, Ilaria Bugetti, e i sindaci Doriano Cirri e Marco Martini. I prossimi cinque anni saranno decisivi e straordinari. Vogliamo spingere l’acceleratore su tutte le opportunità di sviluppo, lavoreremo tutti insieme come mai prima per dare forza a una rete rilancio territoriale organizzata.

  • Friday 24 April

    Carlesi vuole un Comune senza alcun segreto

    «Il bilancio comunale è uno dei momenti salienti dell’attività della macchina comunale che richiede di mettere in piedi un percorso di partecipazione scandito da tappe precise, occorre anche aprire le carte del territorio, per portare i cittadini a conoscenza di ciò che succede in Comune. Chi vuole amministrare bene non deve avere segreti: un Comune deve essere aperto al dialogo con i cittadini nell’ottica della maggiore trasparenza possibile»

  • Friday 24 April

    «Cenni e Attucci paravento della destra»

    «I pratesi non hanno bisogno di pacchi regalo ma di risposte alla crisi e di progetti per il futuro. Il Pdl sbandierando la parola d’ordine del cambiamento e della modernità sta ingannando gli elettori. Quale novità rappresentano Cenni e Attucci^ Sono solo il paravento elegante e presentabile di una destra che vuol farsi credere diversa da quello che è e non ha il coraggio di metterci la faccia. Cenni e Attucci sono stati scelti da pochi notabili secondo criteri di selezione che hanno più a che fare con il marketing che con la democrazia; i nostri candidati vengono da un confronto vero tra gli elettori»

  • Thursday 23 April

    Vicino alle famiglie in crisi; Isee da rivedere

    Scambio di opinioni aperto e proficuo, martedì sera nella sala della circoscrizione Prato nord, fra il candidato sindaco del centrosinistra Massimo Carlesi e l’Associazione Pratese per i diritti della famiglia.

  • Thursday 23 April

    "Il buon esempio. Le buone pratiche per la sostenibilità dei governi locali in Toscana"

    Convegno Pd Toscana sull’ambiente con candidati, Realacci, Manciulli, Franci e Bramerini, Venerdì 24 aprile, alle 9,30 all’Hotel Laurus di via de’ Cerretani a Firenze, il Partito Democratico della Toscana organizza una mattinata dedicata all’ambiente e ai casi che fanno delle amministrazioni della Toscana punti di eccellenza dei comportamenti ecosostenibili.

  • Wednesday 22 April

    A Carlesi le idee per la città

    A Massimo Carlesi le proposte dell’associazione centro storico, dell’unione commercianti; condivise molte delle proposte avanzate per il rilancio del centro storico, alcune saranno subito inserite nel programma. Altre interessanti proposte hanno riguardato il sottopasso di piazza Mercatale,i parcheggi, la questione della legalità, la polizia municipale, la concorrenza sleale, il decoro, l’incentivazione delle attività economiche, anche per favorire nuove aperture di qualità nel Centro.

  • Saturday 18 April

    Incontro sul centro storico: le risposte di Carlesi

    C’è chi ha chiesto un maggiore decoro nel centro storico, chi una maggiore fruibilità di monumenti e spazi all’aperto, e chi invece ha posto l’accento sui problemi del traffico e della mobilità.
    Un’ora e mezzo di interventi che venerdì sera si sono alternati in una sala di palazzo Novellucci gremita di 150 persone: il candidato a sindaco di Prato del centrosinistra Massimo Carlesi ha ascoltato con attenzione i cittadini, cercando di prefigurare insieme a loro lo scenario del centro storico che potrà nascere con lui alla guida dell’amministrazione.

  • Saturday 18 April

    Carlesi: «Parlo alla pancia della gente»

    Rimbalza, come una pallina da ping pong. Da un incontro con gli amministratori di condominio, a un altro col suo comitato, da una riunione sul centro storico a un faccia a faccia con i giovani. Almeno sette, otto appuntamenti al giorno con la pancia del partito: la gente. «Ma è il “corpo a corpo”, senza fraintendimenti, quello che mi riesce meglio». Mezzo utilizzato: l’autobus, molto spesso. Tonico, positivo. E’ Massimo Carlesi, candidato sindaco del centrosinistra.

  • Friday 17 April

    Carlesi: «Sui cinesi Cenni dica da che parte sta»

    Massimo Carlesi al dibattito sul lavoro e il futuro di Prato al circolo “I Risorti” alla Querce. I temi trattati: politica economica, deroga ai criteri isee, investimenti sul territorio, il credito, infine un invito all’altro candidato a fare chiarezza sulla questione della legalità.

  • Thursday 16 April

    Pieno sostegno alla Camerata Strumentale

    «Sono stato fra i primi sostenitori della Camerata strumentale e, di fronte alle notizie allarmanti di questi giorni, sono pronto a darmi da fare in prima persona per salvare questa grande esperienza». Così, il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, a proposito del timore manifestato dai responsabili della Camerata strumentale Città di Prato investita, di riflesso, dall’attuale situazione economica.

  • Thursday 16 April

    Aiuti alle famiglie, tessile e legalità. Cenni dica da che parte sta

    È uno sguardo proiettato sul futuro del distretto, con le complicazioni sociali che arriveranno nei prossimi mesi per l’aumento dei lavoratori cassintegrati e in mobilità, quello lanciato dal candidato a sindaco di Prato Massimo Carlesi, al circolo “I Risorti” alla Querce. Sotto i riflettori la crisi con gli interventi del parlamentare Andrea Lulli che ha aperto la serata criticando le ricette di politica economica del governo, mentre Carlesi ha lanciato una proposta per agire, presto, anche in deroga ai criteri Isee e al patto di stabilità, per tamponare l’emergenza annunciata per i prossimi mesi.

  • Tuesday 14 April

    Carlesi punta sul turismo

    Guidare una città dalla grande tradizione gastronomica, senza dimenticare i vini del vicino montalbano. Carlesi pensa ai ristoranti cittadini come ai collaboratori per agganciare i flussi turistici diretti a Firenze. «È evidente che non possiamo pensare di metterci in concorrenza con il capoluogo di regione né presentarci come un’alternativa, ma possiamo fare molto, soprattutto se sapremo presentare una città viva e vivibile ogni sera»

  • Sunday 12 April

    Carlesi: terreni nella piana per le cooperative agricole

    IL TIRRENO

    Deroghe alle norme che impongono di ricorrere all’Isee per sostenere famiglie e persone in difficoltà, affidamento a cooperative agricole di alcuni terreni di proprietà comunale (vedi lascito Salvi Cristiani), programmazione continua degli interventi per il decoro della città, partecipazione delle associazioni alla preparazione del bilancio comunale.

  • Friday 10 April

    Associazioni consumatori incontro con Carlesi

    «Creazione del parco agricolo della piana, decoro urbano, rilancio del centro storico e trasparenza della pubblica amministrazione, coinvolgimento più stretto di associazioni e categorie economiche» questi i temi affrontati dalle associazioni dei consumatori insieme a Massimo Carlesi

  • Monday 06 April

    Il centrosinistra sospende le iniziative elettorali

    Iniziative elettorali sospese, oggi e domani, e un appello a mettersi a disposizione della Protezione civile e delle istituzioni locali. E’ quanto hanno deciso, in piena sintonia, le forze politiche del centrosinistra pratese, subito dopo la notizia del terremoto che ha sconvolto la provincia di L’Aquila.

  • Monday 06 April

    Il Pd invia volontari in Abruzzo

    Il Partito democratico ha attivato nella sua sede nazionale una unità di coordinamento per indirizzare, attraverso la Protezione Civile e gli assessorati competenti, aiuti concreti per le popolazioni dell’Abruzzo duramente colpite dal sisma.

  • Monday 06 April

    Carlesi attacca Cenni: «No al finto buonismo»

    Arredamento minimal, muri candidi, legno. Molto chic. E’ la nuova sede, in via Muzzi 55, del comitato elettorale dei candidati Pd per Comune e Provincia Massimo Carlesi e Lamberto Gestri, inaugurata ieri pomeriggio; persone dentro ad ascoltare e fuori a chiacchierare. Ci ha pensato Carlesi a scaldare l’ambiente attaccando – ma nemmeno troppo – il candidato sindaco del centrodestra Roberto Cenni; «Destra e sinistra non sono la stessa cosa. La citta che immaginiamo noi del centrosinistra è profondamente diversa da quella che loro dipingono»

  • Monday 06 April

    Gestri & Carlesi taglio del nastro al comitato

    Tanta gente ieri pomeriggio in via Luigi Muzzi, angolo piazza Duomo, per l’inaugurazione della sede del comitato elettorale di Massimo Carlesi e Lamberto Gestri, rispettivamente candidato sindaco e presidente della Provincia per il centrosinistra

  • Saturday 04 April

    Appuntamento al circolo Favini

    Su iniziativa del circolo Arci “Fiorenzo Favini”, il candidato sindaco del centrosinistra Massimo Carlesi e il deputato del Pd Andrea Lulli presenteranno domani, domenica, programmi e proposte relativi alla difesa del tessile, del made in Italy e del sostegno ai lavoratori e alle imprese in difficoltà.

  • Saturday 04 April

    Sul documento del Consiglio pastorale diocesano

    «È senza dubbio un contributo importante per costruire il futuro di Prato, offerto a chi, come me, intende mettersi a disposizione della città in un momento di crisi e di rasformazione». Lo dice il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, all’indomani della pubblicazione del documento con il quale il Consiglio pastorale ha posto l’accento su “Una nuova stagione per Prato”.

  • Saturday 04 April

    I nomi del Comitato elettorale per Massimo Carlesi

    Un Comitato elettorale ampio, composto da centinaia di persone che già hanno iniziato a lavorare nei gruppi sui diversi temi del programma, coordinato da uno staff organizzativo più leggero. È quello messo in piedi da Massimo Carlesi e dalla coalizione di centrosinistra. Nasce intanto il “Movimento per Carlesi e Gestri”.

  • Saturday 04 April

    L’Unione industriale ha incontrato il candidato Carlesi

    La presidenza dell’Unione Industriale Pratese ha incontrato il candidato sindaco di Prato del Partito Democratico, Massimo Carlesi. Molto numerosi i temi trattati. Primo fra tutti, d’obbligo, il futuro della città e il suo profilo socio-economico: Carlesi ha manifestato la convinzione che a Prato non si debba perdere la centralità del manifatturiero e del tessile, pur affermando la necessità di lavorare anche sulla diversificazione.

  • Saturday 04 April

    L’Unione incontra Carlesi: confronto sull'ex Banci

    La presidenza dell’Unione Industriale ha incontrato il candidato sindaco del Pd Massimo Carlesi. Molti i temi trattati, dal manifatturiero alla mobilità dell’area metropolitana, dal progetto sull’ex Banci alle energie rinnovabili.

  • Friday 03 April

    Carlesi & Gestri sede unica in via L.Muzzi

    Conto alla rovescia per l’inaugurazione del comitato elettorale dei candidati del centrosinistra Massimo Carlesi e Lamberto Gestri: la sede sarà in via Luigi Muzzi 55 e il taglio del nastro è previsto domenica alle 16.30

  • Thursday 02 April

    Domenica si apre la sede del Comitato elettorale del centrosinistra

    È prevista per domenica 5 aprile l’inaugurazione della sede dei comitati elettorali di Massimo Carlesi e Lamberto Gestri, i candidati del centrosinistra al Comune e alla Provincia di Prato.

  • Thursday 02 April

    Lo staff organizzativo del Comitato elettorale

    Un Comitato elettorale ampio, composto da centinaia di persone che già hanno iniziato a lavorare nei gruppi sui diversi temi del programma, coordinato da uno staff organizzativo più leggero. È quello messo in piedi da Massimo Carlesi e dalla coalizione di centrosinistra.

  • Wednesday 01 April

    Più dialogo con il mondo del volontariato

    Una consulta delle associazioni che metta a sedere il mondo del volontariato pratese intorno a un tavolo di confronto con le istituzioni e gli altri soggetti del territorio. E un fondo speciale in deroga alla normativa esistente per affrontare l’emergenza della crisi sociale che arriverà nei prossimi mesi, con l’aumento dei cassintegrati e dei lavoratori in mobilità.

  • Wednesday 01 April

    Un anno da dedicare a Datini

    Un anno dedicato a Datini, Carlesi si è già messo in moto; il 2010 per celebrare il mercante e discutere le nuove regole della globalizzazione. L’idea di un Anno Datiniano «nasce dal confronto e dai contatti che ho in corso con diverse figure di rilievo del panorama culturale ed economico cittadino e italiano»

  • Tuesday 31 March

    Eventi per un anno intero nel segno di Francesco Datini

    Un intero anno, il 2010, dedicato a Francesco di Marco Datini, del quale ricorrerà il 600° anniversario dalla scomparsa. Sarà l’inizio, secondo il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, del vero e proprio lancio di Prato, del suo nome e della sua immagine nel mondo. «È un dato di fatto che, in questo periodo di crisi, dal turismo e dal ritorno d’immagine della città potranno provenire tanto risorse economiche quanto mezzi e formule per promuovere i prodotti pratesi a livello nazionale e internazionale», osserva Carlesi.

  • Saturday 28 March

    800 persone scriveranno il programma con Massimo Carlesi

    Lunedì sera impegnativo per quasi 800 persone, impegnate a discutere, suggerire punti, sottolineare problemi e trovare soluzioni per il futuro della città. Sono infatti 797 i sostenitori della candidatura a sindaco di Massimo Carlesi che hanno aderito ai gruppi di lavoro, ben 11, per la stesura del programma. Gran parte delle adesioni sono state raccolte nel corso della serata d’insediamento del Comitato elettorale, un paio di settimane fa. Altre sono arrivate nei giorni seguenti.

  • Saturday 28 March

    "Il lavoro prima di tutto" Parte la mobilitazione del PD pratese

    Massimo Carlesi ha posto di nuovo l’accento sul problema legalità e concorrenza sleale. «Un fenomeno che sta emergendo sono le finte assunzioni part time nelle ditte cinesi, per aggirare Fisco e controlli. Il problema sono proprio questi ultimi: mi risulta che a Prato l’Inps avrebbe in teoria dieci ispettori in pianta organica, ma solo tre operativi; analoga la situazione all’Inail, con una pianta organica di otto e due persone sul campo. Come si fa? E’ uno dei tanti esempi di come Prato sia trattata ingiustamente. Al distretto non manca il coraggio, ma il sostegno da parte del governo».

  • Thursday 26 March

    Serve più trasporto pubblico

    «Sono dati significativi, alcuni dei quali importanti, e che ci spingono a intraprendere due strade: tornare incentivare il trasporto pubblico locale, per servire meglio frazioni e periferie, e chiedere a gran voce tanto un servizio ferroviario più capillare che la realizzazione di reti di trasporto metropolitane». Parola del candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, a commento dei numeri diffusi mercoledì dall’Istat, in un approfondimento, relativo appunto ai trasporti, sui dati ambientali dei capoluoghi di provincia.

  • Wednesday 25 March

    Carlesi appoggia le richieste degli artigiani

    Massimo Carlesi raccoglie in pieno le proposte di Cna e Confartigianato circa gli ammortizzatori sociali, la mobilità e i percorsi formativi per i piccoli artigiani, ribadisce l’impegno per l’agenzia di sviluppo Prato, il supporto alle famiglie e sulla moratoria del credito.

  • Sunday 22 March

    Carlesi «Ascoltiamo i cittadini»

    «Dobbiamo infatti considerare gli appuntamenti di questi giorni come tappe di un percorso che non potrà concludersi prima delle elezioni. Il Town Meeting stesso, di conseguenza, va visto come parte di un processo sul quale è indispensabile la massima partecipazione. A questo scopo ribadisco quanto ho già detto nelle ultime settimane, assumendomi l’impegno a mettere in piedi gli strumenti più idonei, fra i quali un “laboratorio per la partecipazione” che sarà assistito da un suo regolamento»

  • Tuesday 17 March

    Microcredito per chi aspetta stipendio o cassa integrazione

    I tempi per la chiusura degli accordi con le aziende in difficoltà e quelli per la concessione della cassa integrazione destano la «forte preoccupazione» di Massimo Carlesi. «Quella dei lavoratori del Fedora, per esempio, è una situazione gravissima e pesante. Non sarà mai banale o superfluo ripeterlo – osserva il candidato sindaco di Prato per il centrosinistra – Nelle stesse condizioni, già si trovano o rischiano di trovarsi numerose altre famiglie».

  • Tuesday 17 March

    Carlesi e l’operazione bomba a Coiano: «Gli anziani sono stati davvero meravigliosi»

    Per il candidato sindaco del centrosinistra Massimo Carlesi le operazioni di rimozione dell’ordigno bellico trovato a Coiano devono essere state un’esperienza molto positiva, tanto che ieri le ha volute commentare. «Gli anziani sono stati davvero meravigliosi, riuscendo a capire la situazione e, in parecchi casi, ad aiutare i loro coetanei. Accanto a una macchina organizzativa impeccabileal Comune, ai volontari e alle forze dell’ordine. Ciò dimostra che le persone più avanti negli anni sono una risorsa per la città che deve a sua volta, e col loro stesso aiuto, provvedere alla tranquillità, alla sicurezza e alla tutela della salute degli anziani».

  • Sunday 15 March

    Green Economy: 60000 nuovi posti di lavoro

    E’ quanto emerso stamattina nel convegno “La Green Economy in Toscana”, organizzato dall’Associazione Ecologisti Democratici della Toscana presso l’Hotel Baglioni di Firenze. All’iniziativa, tra gli altri, hanno partecipato il presidente della Commissione Territorio e Ambiente del Consiglio Regionale Erasmo D’Angelis, il segretario regionale Pd Andrea Manciulli ed Ermete Realacci, responsabile ambiente del Pd nazionale, esperti, amministratori, climatologi come Giampiero Maracchi, dirigenti di azienda come Alberto Piantoni, Ad della Richard Ginori, Alfredo De Girolamo, presidente di Cispel Toscana, i candidati sindaci del centrosinistra di Firenze, Matteo Renzi e Prato, Massimo Carlesi, il vicepresidente Federico Gelli, il presidente Uncem Oreste Giurlani, i rappresentanti sindacali, di aziende pubbliche e private, delle categorie economiche e sociali, di associazioni.

  • Friday 13 March

    Restare è il vero investimento

    “Se il trasferimento da Prato a Siena del Monte dei Paschi Leasing e Factoring rientra in un processo di riorganizzazione dell’Mps e, in particolare, nel nuovo piano industriale dell’azienda con sede in viale della Repubblica, sono certo che l’intero gruppo potrà riconsiderare questa scelta in prospettiva del futuro di Prato e, se ritiene di dover comunque procedere a un’operazione d’accorpamento scelga Prato come unica sede!”

  • Thursday 12 March

    Carlesi e gli “EcoDem” molti punti in comune

    Incontro proficuo e ricco di spunti per il taccuino del candidato sindaco Pd Massimo Carlesi, che martedì sera al Comitato elettorale ha incontrato il gruppo degli Ecologisti Democratici.

  • Tuesday 10 March

    Piena disponibilità al confronto con l'Unione industriale

    I candidati del centrosinistra alla Provincia, Lamberto Gestri, e al Comune di Prato, Massimo Carlesi, accolgono con favore la richiesta al confronto da parte dell’Unione industriale pratese.

  • Monday 09 March

    Serve un vero piano casa

    «Scoprire che c‘è un problema casa, ben più complesso che in passato per quanto non ancora a livello d’emergenza generalizzata, è come scoprire l’acqua calda. In realtà, «per tanti anni, la casa non è stata considerata una priorità da parte delle amministrazioni locali e centrali». Lo dice il candaito sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, impegnandosi e impegnando il Comune, quando sarà eletto, a farsi promotore di «un nuovo piano casa».

  • Sunday 08 March

    Carlesi ricorda i deportati pratesi

    «Voglio ricordare a tutti, compresi noi che non abbiamo vissuto quei tragici e terribili momenti, che ricorre oggi il 65° anniversario della deportazione nei campi di concentramento degli operai pratesi, a opera dei repubblichini fascisti e dei nazisti, avvenuta fra il 7 e l’8 marzo. A quelle persone dobbiamo la nostra libertà. Parliamo dei nostri padri e dei nostri nonni che nella gran parte dei casi non sono più tornati e che pagarono con atroci sofferenze il coraggio di scioperare e di manifestare il diritto di vivere in un Paese libero e democratico».

  • Saturday 07 March

    8 marzo passare dalle parole ai fatti

    «Dalla presenza e dal contributo delle donne nella vita politica, nelle istituzioni, nelle aziende e nell’associazioni abbiamo tutti da guadagnare, a patto di non relegare le loro competenze e le loro sensibilità in ruoli minori o, peggio che mai, sempre subalterni». Lo dice il candidato sindaco di Prato del centrosinistra, Massimo Carlesi, che in occasione dell’8 marzo ricorda che «la presenza femminile nei vari ambiti della società è cresciuta ma non sempre, per non dire in rari casi, alle donne vengono riconosciuti in pieno, spesso anche a livello di reddito o di responsabilità, meriti e capacità». In altre parole, è l’ora di cambiare e, soprattutto, di passare dalle parole ai fatti.

  • Saturday 07 March

    Al via i comitati del centrosinistra

    Due comitati elettorali distinti ma in stretto collegamento. Così ha deciso il centrosinistra di Prato, con i suoi due candidati. Costituiti giovedì in un’affollatissima assemblea all’Hotel Datini, i comitati sono quelli che accompagneranno Lamberto Gestri (Provincia) e Massimo Carlesi (Comune) verso le elezioni amministrative di giugno.

  • Thursday 05 March

    Sicurezza: meno confusione e più risposte concrete

    Le telecamere collocate dal Comune, a sue spese, nei punti più caldi della città, i controlli e la presenza della polizia municipale, con i suoi compiti specifici e la collaborazione con tutte le forze dell’ordine, il Patto nazionale per la sicurezza nel quale rientra anche Prato (con altre 10 città italiane) hanno dato e danno buoni risultati. Ma non basta.

  • Thursday 05 March

    File al pronto soccorso, la ricetta di Carlesi

    Il Tirreno – «I casi meno urgenti vanno risolti in altre strutture del territorio» inoltre «Bisogna ampliare e valorizzare l’attività a livello di distretti sanitari, anche per quanto riguarda le attività di pronto soccorso per i casi di minore urgenza, oltre a concertare l’azione di strutture sanitarie, medici di famiglia e associazioni per decentrare al massimo i servizi della sanità pratese»

  • Thursday 05 March

    Mobilitazione del PD per i pendolari

    La Nazione – Carlesi: “Affrontare i problemi dei pendolari nell’area metropolitana Prato-Firenze-Pistoia significa porsi non solo questioni che riguardano la qualità della vita di migliaia di cittadini, ma anche raccogliere la sfida del futuro”

  • Wednesday 04 March

    Per aiutare Prato ripensare i tagli sulla scuola

    La Nazione – Carlesi: «Se il Governo vorrà davvero aiutare Prato, cominci a pensare alla scuola, ripensando i tagli indotti dalla riforma Gelmini»

  • Sunday 01 March

    Il Papa ricorda Prato all'Angelus

    «Il fatto che Benedetto XVI, all’Angelus, abbia ricordato la difficile e urgente situazione di Prato, deve esosrtarci a continuare sulla strada dell’unità, nell’affrontare la gravissima crisi che stiamo vivendo».
    Lo ha detto Massimo Carlesi (Pd), candidato sindaco di Prato per il centrosinistra.

  • Saturday 28 February

    "Mobilitazione per Prato"

    “Apprezzo questa unità e questa compattezza”.
    Il candidato sindaco del centrosinistra, durante la manifestazione ha avuto modo d’incontrare i cittadini e i numerosi rappresentanti dei lavoratori e delle categorie economiche. Poi, al fianco della moglie Manuela, ha accompagnato lo striscione dei record.

  • Tuesday 24 February

    "Prato non deve chiudere"

    I candidati del centrosinistra, Massimo Carlesi per il Comune e Lamberto Gestri per la Provincia, aderiscono alla mobilitazione del distretto pratese e prenderanno parte al corteo di sabato 28, dietro lo slogan “Prato non deve chiudere”.
    In una dichiarazione congiunta, le ragioni della loro adesione.

  • Saturday 21 February

    Tutti insieme contro la crisi

    «Prato mostra ancora una volta la volontà e la capacità di reagire e di mettere insieme le sue forze migliori». Lo dice il candidato sindaco del centrosinistra, Massimo Carlesi, commentando la presentazione dell’accordo sul fondo “Insieme per la famiglia”.

  • Monday 16 February

    Un successo al plurale

    Con un risultato netto, Massimo Carlesi (Pd) ha vinto le Primarie del centrosinistra per la candidatura a sindaco di Prato con un ampio vantaggio su Paolo Abati, anch’egli Pd, e il giovane Alessio Nincheri.
    A Carlesi sono andati circa 6.500 voti (oltre il 55%), contro i poco meno di 5.000 di Abati (42,48%).

  • Sunday 15 February

    Appello finale

    In queste settimane, ho incontrato tante persone. Molte hanno fiducia in me. E io in loro.
    Sono convinto che questa fiducia reciproca, reale e leale, sia il primo e fondamentale passo per risolvere insieme i problemi di Prato. Problemi che sono grandi, che vengono in diversi casi da lontano e che richiedono l’impegno di forze, intelligenze e, anche, esigenze diverse. Tutti siamo chiamati a dare il nostro contributo, per risolvere e per segnalare grandi questioni e piccole preoccupazioni.

  • Friday 13 February

    Ribadito l'impegno per giovani e innovazione

    «Innovazione e ricerca non devono restare parole vuote. Vanno riempite con una risorsa: gli studenti». Lo ha ribadito il candidato sindaco del Pd, incontrando giovedì sera un gruppo di giovani al teatro Kolosseum di Reggiana.

  • Friday 13 February

    Più impegno per battere la povertà

    «Per battere la povertà e arginare gli effetti della crisi occorre dare più spazio, anche decisionale e di concerto fra tutti gli enti pubblici coinvolti, al volontariato e alle cooperative sociali. È inoltre necessario ridefinire in modo chiaro i compiti del Comune, così come della Provincia, in maniera tale da ottimizzare gli inteventi».

  • Friday 13 February

    Sulle crisi e le piccole imprese artigiane

    «Quando si parla di chi perde il lavoro, non bisogna dimenticare le microimprese artigiane, spesso condotte da una sola persona, il titolare, e in molti casi unica fonte di reddito di un’intera famiglia».

  • Wednesday 11 February

    Dialogo diretto con il volontariato

    Introdotto da Mario Fineschi, presidente regionale del Cesvot e sostenitore «a titolo personale» del candidato sindaco Pd, Massimo Carlesi ha incontrato nel pomeriggio un folto gruppo di rappresentanti delle associazioni del volontariato della città. Sintonia piena su un dato di fatto: «Per gestire la crisi e pensare a un nuovo sviluppo di Prato, tutte le parti debbono contribuire, tutte le zone della città debbono essere interessate.

  • Wednesday 11 February

    Sì a un impianto per la cremazione

    Massimo Carlesi, candidato sindaco pd, si è detto favorevole e pronto a sbloccare la costruzione di un impianto per la cremazione. Del resto, il terreno c’è già e forse è mancata la volontà politica di procedere agli espropri, alla costruzione di un impianto per la cremazione.

  • Tuesday 10 February

    Solidarietà a Paolo Abati

    Di seguito il comunicato di solidarietà sul grave episodio di diffamazione che ha colpito il candidato del PD Paolo Abati. Il documento è sottoscritto non solo dalla segretaria provinciale Benedetta Squittieri ma anche da tutti gli altri candidati alle Primarie, sia per il Comune che per la Provincia, nonché dai leader dei partiti del centrosinistra.

  • Tuesday 10 February

    Le risposte di Massimo Carlesi al Tirreno

    Ecco le risposte di Massimo Carlesi, al forum con i tre candidati sindaco alle primarie organizzato nella redazione pratese di “Il Tirreno”.

  • Tuesday 10 February

    Sul caso Eluana

    MI SI PERMETTA una breve premessa. Ho già avuto modo di dire che è vergognoso, per un capo del Governo, strumentalizzare una vicenda privata e dolorosa e, al tempo stesso, tale da insinuare dubbi, posizioni e interrogativi a livello di singole coscienze. Il tutto in chiave politica e per di più per creare le premesse per attaccare la Costituzione e il suo massimo garante.

  • Tuesday 10 February

    Magnolfi in campo: «Carlesi, sindaco popolare»

    ERA IN PRIMA fila anche sabato scorso quando Massimo Carlesi ha tracciato le linee del suo programma da aspirante sindaco. Beatrice Magnolfi, ex senatrice, esponente nazionale del Pd e «ministro» del governo ombra di Veltroni, è una delle sostenitrici più autorevoli dell’ex assessore, ma prima di tutto delle primarie «vero strumento democratico di partecipazione collettiva».

  • Monday 09 February

    Incontro con le associazioni

    Massimo Carlesi si è detto favorevole e pronto a sbloccare la costruzione di un impianto per la cremazione. Del resto, il terreno c‘è già e forse è mancata la volontà politica di procedere agli espropri, alla costruzione di un impianto per la cremazione. Poco conta che sia «il Comune a costruirlo o che ci pensino i privati o, ancora, i privati col Comune. L’importante è che si faccia».

  • Monday 09 February

    «Meno politica per aiutare 500 famiglie»

    Carlesi “mattatore” all’Art Hotel, ieri ha presentato il programma
    Trecento in sala, tra i sostenitori tre assessori della giunta Romagnoli ma anche Magnolfi, Giugni e Giorgi

  • Monday 09 February

    Il programma

    «Con 350.000 euro si possono creare 100 nuovi posti negli asili nido, con altri 300.000 euro si possono acquistare 1.500 buoni libro per i ragazzi delle medie. Con un milione di euro si possono concedere 2.000 euro l’anno di aiuti alle famiglie. Ma non ricorrendo allo strumento dell’Isee – ha precisato – perché chi ha perso il lavoro in queste settimane o lo perderà nelle prossime lo scorso anno lo aveva e, di conseguenza, su quella base non avrebbe diritto a nulla».

  • Monday 09 February

    Carlesi vuole discontinuità

    Gli esponenti dei vertici del Pd non mancano in platea ad ascoltare la presentazione del programma elettorale di Massimo Carlesi, che domenica prossima si giocherà con Paolo Abati la vittoria nelle primarie del Pd per scegliere il candidato alla carica di sindaco.

  • Monday 09 February

    Su Iolo e Tavola

  • Monday 09 February

    Una forte difesa della Costituzione

    È un Massimo Carlesi arrabbiato, per la prima volta in questa campagna per le primarie, quello che si appresta a trascorrere la domenica mattina incontrando gli abitanti di Galceti. Motivo: l’attacco di Berlusconi, «ipocrita e sbagliato», alla Costituzione alla quale, per altro, il candidato sindaco ha guardato per mettere a fuoco il suo programma.

  • Sunday 08 February

    Una legge irresponsabile

    «Compito del governo è fermare l’immigrazione irregolare, compito del sindaco è tutelare la salute dei cittadini. È quanto meno da irresponsabili, consentire ai medici di denunciare i pazienti privi di permesso di soggiorno e incutere negli stessi stranieri la paura di rivolgersi a una struttura sanitaria o a un normale ambulatorio».

  • Friday 06 February

    Irresponsabile e pericoloso denunciare gli immigrati irregolari

    «Compito del Governo è fermare l’immigrazione irregolare; compito del Sindaco è tutelare la salute dei cittadini. È quanto meno da irresponsabili, consentire ai medici di denunciare i pazienti privi di permesso di soggiorno e incutere negli stessi stranieri la paura di rivolgersi a una struttura sanitaria o a un normale ambulatorio». Si riassume in questo la netta contrarietà di Massimo Carlesi alla norma che di fatto pretende di trasformare in delatori i medici che si trovano a curare un immigrato senza permesso di soggiorno.

  • Friday 06 February

    L’impegno di Carlesi: «Alle donne il 50% delle nomine»

    Metà della giunta comunale sarà composta da donne. Lo ha detto Massimo Carlesi, candidato sindaco Pd, facendo proprio martedì scorso alla Circoscrizione Est l’appello “Le donne cambiano Prato con Carlesi”. Le oltre 70 firmatarie del documento hanno detto di «guardare con fiducia alla candidatura di Carlesi», per «una nuova stagione di crescita economica e culturale della città».

  • Friday 06 February

    Confronto a Tavola

    Atteso confronto questa sera fra i due sfidanti del Pd alle primarie del 15 febbraio, cioé Paolo Abati e Massimo Carlesi, a cui parteciperanno anche gli altri candidati per il voto del 15 ottobre, cioé Alessio Nincheri della Sinistra, sempre per il Comune, Lamberto Gestri (Pd) e Michele Mezzacappa (Sinistra) per la presidenza della Provincia.

  • Friday 06 February

    Carlesi: «In giunta metà donne»

    Metà della giunta sarà composta da donne. Lo ha garantito Massimo Carlesi, candidato sindaco Pd, facendo proprio l’appello «Le donne cambiano Prato con Massimo Carlesi».

  • Thursday 05 February

    Dove si vota

    Elenco dei seggi elettorali “ Primarie di coalizione 2009 “ per Prato approvati nella riunione dell’Utp (ufficio tecnico provinciale) di lunedì 2 febbraio.

  • Thursday 05 February

    "Le donne cambiano Prato con Massimo Carlesi"

    Metà della giunta comunale sarà composta da donne. Lo ha garantito Massimo Carlesi, candidato sindaco Pd, facendo proprio, martedì pomeriggio nella sala Don Milani della Circoscrizione est, l’appello “Le donne cambiano Prato con Massimo Carlesi”.

  • Thursday 05 February

    Sabato all'Art Hotel Museo

    Presentazione del programma di Massimo Carlesi sabato 7 alle 15, Art Hotel Museo. Dopo la presentazione della candidatura, i numerosi incontri ai quali ha partecipato e la conclusione delle riunioni dei gruppi di lavoro incaricati di approfondire i punti programmatici, Massimo Carlesi si appresta a presentare il suo programma per Prato. L’appuntamento è fissato alle 15 nel salone dell’Art Hotel Museo. Oggi alle 21 incontro con i cittadini di La Querce al circolo “I Risorti” di via Firenze 323.

  • Thursday 05 February

    Incontro con Legambiente

    Carlesi ha proseguito la campagna elettorale con un incontro con il direttivo di Legambiente, associazione della quale è socio.

  • Thursday 05 February

    Carlesi: «Parole sorprendenti»

    Il candidato sindaco Pd Massimo Carlesi risponde ad Antonello Giacomelli. «La dichiarazione rilasciata all’hotel Palace da Giacomelli è sorprendente – commenta – L’onorevole non sa o non dice tutta la verità».

  • Wednesday 04 February

    «Altre Lam, corsie preferenziali e il tram cittadino»

    Nel breve periodo, sarà necessario rinnovare l’accordo cittadino fra scuole, enti pubblici per un nuovo «Piano dei tempi e orari della città». In questo modo, penso che troveremo presto gli accordi relativi agli orari di ingresso e uscita e potremo calibrare di conseguenza il servizio di trasporto pubblico.

  • Wednesday 04 February

    Sulla casa

    L’altra sera l’ex assessore al traffico è stato protagonista di un’assemblea pubblica alle Fontanelle e si è soffermato in particolare sulle politiche abitative. «Per anni — ha detto — la casa non è stata considerata una priorità da parte delle amministrazioni locali e centrali. È ora il momento di pensarci».

  • Wednesday 04 February

    Presentazione del programma di Massimo

    Dopo la presentazione della candidatura, i numerosi incontri ai quali ha partecipato e la conclusione delle riunioni dei gruppi di lavoro incaricati di approfondire i punti programmatici, Massimo Carlesi si appresta a presentare il suo programma per Prato.

  • Wednesday 04 February

    Nota alla stampa

    La dichiarazione rilasciata all’hotel Palace di Antonello Giacomelli è sorprendente. L’onorevole non sa o non dice tutta la verità.
    Le firme raccolte fra i componenti dell’assemblea erano infatti sufficiententi per avanzare la candidatura alle primarie di partito.

  • Wednesday 04 February

    Taccuino elettorale

    L’agenda del candidato sindaco Pd Massimo Carlesi Oggi alle 16.30 Carlesi su “Radio Insieme”. Domani alle 21 sarà al circolo di La Querce. Sabato 7 febbraio alle 18 Carlesi a San Giusto e Reggiana per un incontro con i cittadini. Sempre sabato alle 15 Massimo Carlesi sarà a Casale.

  • Wednesday 04 February

    Carlesi: «Problema casa al centro delle politiche»

    Una domanda nel corso dell’incontro che si è svolto domenica sera alle Fontanelle, nel salone parrocchiale, ha permesso a Massimo Carlesi, candidato sindaco Pd, di parlare di “politica abitativa”.

  • Tuesday 03 February

    Energia, urbanistica, etruschi e consumi nell'incontro con Legambiente

    Incontro fra Massimo Carlesi e il direttivo di Legambiente, associazione della quale è socio lo stesso candidato sindaco, volto a una prima ricognizione su alcuni temi che saranno con ogni probabilità approfonditi e ai quali se ne aggiungeranno altri.

  • Tuesday 03 February

    Immigrazione

    IL FENOMENO migratorio, volendo brevemente riassumere, è di due tipi. Ci sono persone che sono arrivate a Prato in cerca di lavoro e che lo hanno trovato, spesso da tempo, nelle fabbriche, nell’edilizia, nelle famiglie. Questo tipo d’immigrazione è una presenza attiva in città, che cerca d’integrarsi e che, in qualche caso, c’è già riuscita.

  • Monday 02 February

    Una nuova politica della casa

    Una domanda nel corso dell’incontro che si è svolto domenica sera alle Fontanelle, nel salone parrocchiale, ha permesso a Massimo Carlesi di parlare di “politica abitativa”. «Per anni, la casa non è stata considerata una priorità da parte delle amministrazioni locali e centrali – ha premesso il candidato sindaco Pd – È ora il momento, non solo per la crisi in atto, di restituire centralità alle politiche abitative»

  • Monday 02 February

    Due sfidanti e un’idea comune di città

    Due uomini completamente diversi, due stili diversi, due storie non parallele, due candidature concepite in modo diametralmente opposto eppure un concetto di città convergente. Tante idee e, per entrambi i candidati Pd alle primarie del centrosinistra, un livello della discussione di qualità.

  • Monday 02 February

    Abati-Carlesi, scintille col tutto esaurito

    «COM’È ANDATO Massimo? Benissimo, è stato molto bravo». «Paolo? Ha dimostrato di essere migliore nei contenuti ed è stato anche signore: sul deposito Cap ha risparmiato Carlesi». I commenti sono partiti quando ancora una cinquantina delle oltre duecento persone arrivate di buon’ora al circolo Cherubini di Grignano erano in sala.

  • Monday 02 February

    In sintonia con la moglie

    La sintesi di Massimo Carlesi? E’ sua moglie. Manuela Mazzantini, insegnante elementare alle Badie. Nessun giudizio ovviamente sulla signora Carlesi ma da una rapida occhiata, ieri al circolo Cherubini, sembra davvero incarnare il sentire del marito.

  • Sunday 01 February

    Carlesi: "lavoriamo alla riconversione"

    Un mix fra vecchio e nuovo, volto a mantenere la tradizione manifatturiera pratese e le sue esperienze, anche importanti. È quello proposto da Massimo Carlesi che ha scelto un’autocarrozzeria per incontrare una sessantina di piccoli imprenditori, in prevalenza artigiani. Occasione buona per affrontare i temi della crisi, della riconversione e delle qualità e competenze che Prato può già mettere in campo. Di certo, non di soli tessuti potrà vivere la Prato del futuro, indotto compreso.

  • Sunday 01 February

    Il Favorito e l’Outsider, la lotta è aperta

    Il Favorito e l’Outsider stanno rispettando i loro ruoli. Il Favorito parla più da manager e amministratore, propone già un disegno di città, si rivolge ai cittadini ma anche ai poteri della città. L’Outsider parte dal basso, incontra cittadini delusi dalla politica e dal Pd, privilegia i temi della vita quotidiana, in attesa di proporre la sua “idea di Prato”. Ma intanto la battaglia è vera, checché ne dicano alcuni osservatori distratti. E i conoscitori del partito sostengono che la sfida è aperta.

  • Sunday 01 February

    Incontro di Grignano

    Al circolo Cherubini di Grignano, Massimo Carlesi ha colto l’occasione del “faccia a faccia” con Paolo Abati per ribadire gran parte dei punti della sua bozza di programma. In generale, il candidato Pd ha illustrato una doppia linea di condotta, tesa verso la stessa direzione, che dovrà tenere l’amministrazione comunale per rispondere a due ordini di problemi della città.

  • Saturday 31 January

    "Pronto soccorso ecco la mia idea"

    «Il pronto soccorso, con le sue lunghe attese, è un nodo che dobbiamo affrontare al più presto — ha detto —, incrementando l’attività dei distretti e anche delle associazioni di volontariato, insieme a quella dei medici di famiglia che – credetemi – non sono contrari».

  • Saturday 31 January

    «Pronto soccorso, basta attese»

    «Il pronto soccorso, con le sue lunghe attese, è un nodo che dobbiamo affrontare al più presto, incrementando l’attività dei distretti e anche delle associazioni di volontariato presenti sull’intero territorio provinciale, insieme a quella dei medici di famiglia che, credetemi, non sono contrari». Lo ha detto il candidato Pd Massimo Carlesi, intervenendo giovedì sera a un incontro pubblico nel circolo Arci di Santa Lucia.

  • Saturday 31 January

    Carlesi: "Sostenere le attività manifatturiere"

    Un mix fra vecchio e nuovo, volto a mantenere la tradizione manifatturiera pratese e le sue esperienze, anche importanti. È quello proposto da Massimo Carlesi che, ieri mattina, ha scelto un’autocarrozzeria per incontrare una sessantina di piccoli imprenditori, in prevalenza artigiani. Occasione buona per affrontare i temi della crisi, della riconversione e delle qualità e competenze che Prato può già mettere in campo.

  • Friday 30 January

    Carlesi: «Il Comune deve aiutare di più i circoli e i gruppi sportivi delle frazioni»

    «Prima di tutto voglio rivolgere un grande ringraziamento, che non è di circostanza ma è bene sentito, al circolo nel quale siamo stati ospiti». Così Massimo Carlesi, all’indomani della cena di sottoscrizione al circolo Arci Degli Innocenti di Galciana che ha visto la presenza di circa 200 persone.

  • Friday 30 January

    "Grazie Carlesi: lo sport è importante"

    «Ringrazio vivamente l’amico Massimo Carlesi per la considerazione prestata alle mie dichiarazioni sulla scarsa attenzione al tema dello sport nell’attività dei candidati alle primarie del PD e della coalizione». E’ il consigliere Massimo Taiti della Lista Taiti per Prato a ricambiare la cortesia.

  • Friday 30 January

    Pronto soccorso e incontro a Santa Lucia

    «Il pronto soccorso, con le sue lunghe attese, è un nodo che dobbiamo affrontare al più presto, incrementando l’attività dei distretti e anche delle associazioni di volontariato presenti sull’intero territorio provinciale, insieme a quella dei medici di famiglia che – credetemi – non sono contrari». Lo ha detto il candidato Pd Massimo Carlesi, intervenendo giovedì sera a un incontro pubblico nel circolo Arci di Santa Lucia.

  • Thursday 29 January

    In 200 con Massimo alla cena di Galciana

    «Prima di tutto voglio rivolgere un grande ringraziamento, che non è di circostanza ma è bene sentito, al circolo nel quale siamo stati ospiti». Così Massimo Carlesi, all’indomani della cena di sottoscrizione al circolo Arci Degli Innocenti di Galciana che ha visto la presenza di circa 200 persone. «Siamo andati ben oltre l’attesa, ma grazie alla collaborazione del circolo ce l’abbiamo fatta».

  • Thursday 29 January

    Ancora sulle fontanelle dell'acqua potabile

    «Sono ben contento che l’Italia dei valori abbia promosso, come vengo adesso a sapere, l’installazione delle fontanelle dell’acqua. Ribadisco la mia intenzione e il mio pieno sostegno all’iniziativa e non posso che chiedere che il Comune provveda al più presto a darle seguito concreto».

  • Thursday 29 January

    «Sì ai kebab in centro storico. Ma solo di qualità e in regola»

    Non è corretto fare un’ordinanza che stabilisce chi può o non può aprire nel cuore della città. E la cucina etnica piace…
    Per quanto mi riguarda, mi preoccupano più gli internet point dei kebab, perché è più facile aggirare le normative.

  • Thursday 29 January

    Taccuino

    «Su etica e riduzione dei costi della politica, chiunque mi chiami in causa sfonda una porta aperta». Lo stesso per quel che riguarda più nel dettaglio la “questione morale” sollevata dai candidati della sinistra.

  • Thursday 29 January

    Sport di base da sostenere

    «Massimo Taiti ha piena ragione nel sollecitare la nostra attenzione di candidati sul tema dello sport che, tra l’altro, è materia dibattuta in tutti i numerosi incontri che ho fin qui tenuto con i cittadini pratesi». Lo dice il candidato sindaco Pd, Massimo Carlesi, in risposta all’intervento di ieri del leader della Lista civica Taiti per Prato.

  • Wednesday 28 January

    Etica e politica

    «Su etica e riduzione dei costi della politica, chiunque mi chiami in causa sfonda una porta aperta». Lo stesso per quel che riguarda più nel dettaglio la “questione morale” sollevata dai candidati della sinistra.

  • Wednesday 28 January

    Piena attenzione al mondo dello sport

    «Massimo Taiti ha piena ragione nel sollecitare la nostra attenzione di candidati sul tema dello sport che, tra l’altro, è materia dibattuta in tutti i numerosi incontri che ho fin qui tenuto con i cittadini pratesi».

  • Wednesday 28 January

    «Un’agenzia per sostenere l’innovazione»

    UN INSIEME di piccole e grandi azioni, promosse dal Comune possono contenere gli effetti della crisi. È impensabile che un Comune possa fronteggiare la globalizzazione, ma può aiutare le imprese e gli imprenditori che pensano di crearne di nuove a stare meglio sulla scena globale. Se sarò sindaco creeremo l’agenzia per lo sviluppo che dovrà reperire i capitali necessari a consentire innovazione e diversificazione produttiva e, al tempo stesso, la riqualificazione del personale.

  • Wednesday 28 January

    A confronto sulla grande crisi

    QUALI idee per arginare gli effetti devastanti della Grande Crisi? Con questa domanda inizia una serie di faccia a faccia tra Paolo Abati e Massimo Carlesi, i due sfidanti del Pd alle primarie del centrosinistra per il ruolo di candidato sindaco, i protagonisti cioé dell’unica sfida vera del 15 febbraio.

  • Wednesday 28 January

    Carlesi rilancia l’idea delle fonti pubbliche e insiste sul recupero dell’evasione

    Massimo Carlesi rileva che l’esperiemento delle piccole fonti urbane ha ottenuto un bel successo da altre parti e, incontrando l’altro ieri un gruppo di esperti di risparmio energetico e consumo consapevole, si è detto d’accordo. Se sarà sindaco, avanzerà subito la richiesta.

  • Wednesday 28 January

    Taccuino elettorale

  • Tuesday 27 January

    Concorrenza sleale e recupero dell'evasione

    «Se sarò sindaco, il Comune dovrà impegnarsi a fondo nel contrastare la concorrenza sleale da parte di numerose aziende, spesso gestite da cittadini provenienti da altri Paesi, e indagare – anche con l’aiuto dell’Agenzia delle entrate – sull’evasione di chi apre e chiude continuamente, magari cambiando nome».

  • Tuesday 27 January

    Anche a Prato le fontanelle per l'acqua

    I cittadini potranno bere bene, gratis e a tutto vantaggio dell’ambiente visto che il consumo stesso delle acque minerali incide tanto sullo smog (quello prodotto dai camion che la trasportano) che sulla produzione di plastica e pur semplici imballaggi.
  • Tuesday 27 January

    Taccuino: Carlesi al Soccorso

    Massimo Carlesi, candidato alle primarie del Pd, sarà stasera alle 21 al Soccorso per un incontro al centro sociale di via Milano; domani sera alle 20 sarà a cena al circolo di Galciana e giovedì alle 21 al circolo Arci di S. Lucia.

  • Tuesday 27 January

    Carlesi e la sanità

    «Se sarò sindaco, il Comune sosterrà e incentiverà il vostro lavoro, tanto attraverso la concessione di spazi nei quali operare che cercando di favorire gli inserimenti lavorativi dei vostri associati».

  • Tuesday 27 January

    Giornata della memoria e appuntamenti

    Carlesi: «Non si tratta soltanto di mantenere vivo il ricordo della Shoa, ma di approfondirlo, capendone i perché nella consapevolezza che il rischio che si ripetano tragedie simili è sempre in agguato».

  • Monday 26 January

    Alcune proposte sulla salute mentale

    «Se sarò sindaco, il Comune sosterrà e incentiverà il vostro lavoro, tanto attraverso la concessione di spazi nei quali operare che, su un piano concreto, cercando di favorire gli inserimenti lavorativi dei vostri associati».

  • Monday 26 January

    Giornata della memoria

    Negli incontri di questi ultimi giorni, Massimo Carlesi ha ricordato ai partecipanti il significato della “Giornata della Memoria” e la necessità di tenere in alta considerazione, in ogni ambito della vita pubblica ma anche privata, i valori fondamentali della nostra Costituzione.

  • Monday 26 January

    Carlesi: «Sanità ok ma più servizi sul territorio»

    Fra le idee scaturite nell’incontro con gli operatori sanitari, punti di primo soccorso, per i casi con codici non urgenti (che sono la maggior parte) o anche per i codici verdi, «devono essere realizzati – ha continuato il candidato sindaco – nei diversi distretti, sull’intero territorio provinciale».

  • Monday 26 January

    Ma Abati copia le idee di Carlesi

    Intervento sulla stampa locale da parte di un un “iscritto al Pd praese e sostenitore di Massimo Carlesi”.

  • Sunday 25 January

    Comunicato sulla sanità

    «La sanità pratese è molto buona, come rileviamo anche dai dati sulla mortalità e sullo stato di salute della popolazione, divulgati periodicamente dall’Istat. Siamo in una delle città italiane nelle quali si vive più a lungo». Lo ha detto il candidato sindaco Pd Massimo Carlesi, incontrando medici e operatori sanitari. Ai quali ha però chiesto uno sforzo in più, con il contributo del Comune e delle istituzioni sanitarie.

  • Sunday 25 January

    Mercoledì cena a Galciana

    Ultimi posti per la cena di sottoscrizione che i sostenitori di Massimo Carlesi e il candidato alle primarie hanno organizzato per mercoledì alle 20 a Galciana al circolo Degli Innocenti (costo: 17 euro). Entro domani sera sarà possibile prenotare, con un sms o una chiamata 366 6055059. Costo 17 euro.

  • Sunday 25 January

    Politica sul web - Il sito di Carlesi

  • Sunday 25 January

    Carlesi: «Sostegno alla filiera corta e ai gruppi d’acquisto»

    Il sostegno convinto ai “Gruppi d’acquisto solidale” e piccoli atti concreti da parte del Comune possono rendere meno dura la vita delle famiglie, soprattutto in tempi di crisi.
    Non solo: permetteranno di prendere sul serio l’idea di “filiera corta”, a vantaggio di prezzi, genuinità e produttori locali.

  • Sunday 25 January

    Appuntamenti

  • Sunday 25 January

    Sito on line

    E’ ON LINE il sito di Massimo Carlesi, attraverso il quale si possono offrire idee (www.massimocarlesi.it). A rotazione, una delle proposte da lui avanzate continuerà ad apparire in home page.

  • Sunday 25 January

    Sfida aperta per le primarie

    ENTRA sempre più nel vivo la sfida fra Paolo Abati e Massimo Carlesi per la candidatura a sindaco, l’unica vera alle primarie del 15 febbraio. Intervengono ogni giorno sui più svariati temi, organizzano serate e incontri, alla ricerca di consensi. Ieri Abati ha parlato di illegalità, Carlesi di aiuti alle famiglie. I temi più caldi, i problemi più sentiti. Ecco in sintesi cos’hanno detto.

  • Saturday 24 January

    Dalla rassegna stampa del 13/01/09

    Uno dei primi atti dell’amministrazione consisterà nell’istituzione di un numero verde unico, al quale tutti potranno rivolgersi per segnalare i problemi, evitando di dover ricorrere a più telefonate nel tentativo, che non sempre va a buon fine, d’ottenere una risposta.

  • Saturday 24 January

    Un comune vicino ai gruppi d'acquisto solidale

    “Permettiamo alle famiglie di fronteggiare la crisi e il carovati, assicurandosi prodotti migliori”.

  • Saturday 24 January

    Massimo Carlesi su scuola e università

    Libri di testo gratis agli studenti medi e medi superiori che non possono più contare sul pieno reddito di genitori in cassa integrazione o, peggio, che sono rimasti senza lavoro. Inoltre, il Comune si farà promotore e garante di un accordo con le banche per «finanziare senza interessi l’acquisto dei libri scolastici da parte di tutte le altre famiglie pratesi».

  • Saturday 24 January

    Massimo Carlesi

    Prenotazioni per la nuova cena

  • Saturday 24 January

    Taccuino elettorale

    Per Carlesi un’altra cena di sottoscrizione

  • Saturday 24 January

    «Libri di testo gratis, paga il Comune»

    Carlesi sulle famiglie con basso reddito

  • Friday 23 January

    Dichiarazione di Massimo Carlesi

    Nel corso dell’incontro al circolo Arci di “La Pietà”, giovedì sera, Massimo Carlesi ha risposto alla domanda di un giovane commerciante dichiarando di “non essere di principio contrario all’ipotesi di accorpamento fra Sori e Asm, in ragione dell’attività svolta dalla prima in favore della seconda”.

  • Friday 23 January

    Il Comune pagherà i libri scolastici ai figli di chi ha perso il lavoro o è in Cassa integrazione

    Libri di testo gratis agli studenti medi e medi superiori che non possono più contare sul pieno reddito di genitori in cassa integrazione o, peggio, che sono rimasti senza lavoro.

  • Friday 23 January

    Primarie Pd

    Carlesi incontra medici e infermieri

  • Friday 23 January

    Magnolfi: «Ecco perché voto Carlesi»

    Il ministro ombra Pd gli riconosce passione e sensibilità

  • Friday 23 January

    Carlesi: «Carte da giocare sul turismo d’arte e congressuale»

    Una città con le carte in regola, e tutte da giocare, sul versante del turismo. Parola del candidato sindaco del Pd, Massimo Carlesi, e di gran parte dei cittadini che sono intervenuti, mercoledì sera, al suo incontro al circolo Arci di Figline.

  • Thursday 22 January

    La lista Taiti ringrazia

  • Thursday 22 January

    Appuntamento alla Pietù sul lavoro

  • Thursday 22 January

    Un’agenzia per attivare risorse

    Il candidato sindaco Carlesi affronta il tema economia.

  • Thursday 22 January

    Agenzia anti crisi: accordo Idv-Carlesi

    DOPO LA SERATA organizzata dall’Italia dei valori, Massimo Carlesi oggi incontrerà studenti, insegnati e genitori in un appuntamento pomeridiano al centro «Ventrone» dal titolo «I Care – Diventa protagonista del cambiamento».

  • Thursday 22 January

    Il turismo è una risorsa vera per creare lavoro

    L’ex Banci sia il polo turistico e congressuale di Prato nell’ambito dell’area vasta.
    Valorizziamo il patrimonio culturale ed enogastronomico

  • Wednesday 21 January

    Incontro proficuo fra Massimo Carlesi e Italia dei Valori

    Martedì sera dedicato a un incontro proficuo, partecipato e aperto a domande e risposte sui diversi punti del programma, fra il candidato sindaco del Pd Massimo Carlesi e l’Italia dei Valori. Nel corso della serata, che si è protratta a lungo, è stata registrata un’identità di vedute decisamente positiva sui temi chiave del programma della futura amministrazione cittadina.

  • Tuesday 20 January

    L'Italia dei valori incontra Massimo Carlesi

    Italia dei Valori. L’Italia dei Valori informa che stasera alle 20,30 nella sala della Circoscrizione Est in via De Gaasperi (zona I Lecci) si terrà un incontro di iscritti e simpatizzanti dell’IdV di Prato con Massimo Carlesi, uno dei due candidati a sindaco per il PD alle primarie di coalizione. L’incontro si colloca nel percorso di partecipazione attiva alle primarie che l’Italia dei Valori intende perseguire.

  • Sunday 18 January

    Anagrafe pubblica degli eletti

    Massimo Carlesi interviene sull’adozione da parte del Comune dell’Anagrafe pubblica degli eletti: «E’ un importante primo passo verso un’amministrazione più trasparente» commenta.
  • Saturday 17 January

    Il comitato di Massimo Carlesi

    Questi i sostenitori della candidatura a sindaco di Massimo Carlesi alle primarie del Pd.

  • Saturday 17 January

    Bene l'anagrafe pubblica degli eletti

    “Ma va fatta funzionare e accompagnata da una riduzione e razionalizzazione dei costi della politica”.

  • Thursday 15 January

    Gli appuntamenti di Massimo Carlesi

  • Thursday 15 January

    Appuntamento di Mezzana

    Stasera, a Mezzana, Massimo Carlesi sarà al circolo Arci per incontrare gli elettori nell’ambito di una serata dal titolo «Per dare una svolta alla politica vita cittadina».

  • Wednesday 14 January

    È mancato il confronto

    «Il recentissimo sondaggio sul gradimento dei sindaci, pubblicato da “Il Sole 24 Ore”, contraddice quello divulgato nelle settimane scorse dallo stesso quotidiano e si presta ad alcune considerazioni, alla luce delle motivazioni con le quali il Pd ha chiesto agli attuali sindaco e presidente della Provincia di muovere un passo indietro».

  • Wednesday 14 January

    Carlesi sui sondaggi

  • Tuesday 13 January

    Abati e Carlesi contro le ferrovie

  • Tuesday 13 January

    Magnolfi e i candidati Pd protestano per i treni tagliati

    Il capogruppo Pdl interroga la Regione
    Intervengono anche Abati e Carlesi

  • Tuesday 13 January

    La proposta del candidato alle primarie Massimo Carlesi

    Buche e strade disastrate? C’è chi pensa a un numero verde

  • Tuesday 13 January

    I sondaggi mostrano tutti i loro limiti

    «Il recentissimo sondaggio sul gradimento dei sindaci, pubblicato da “Il Sole 24 Ore”, contraddice quello divulgato nelle settimane scorse dallo stesso quotidiano e si presta ad alcune considerazioni, alla luce delle motivazioni con le quali il Pd ha chiesto agli attuali sindaco e presidente della Provincia di muovere un passo indietro».

  • Monday 12 January

    Carlesi verso le primarie

    Ridurre i costi della politica

  • Monday 12 January

    Treni: evitiamo che Prato sia tagliata fuori

    Chi pone il problema di un drastico ridimensionamento del servizio ferroviario da e per la città rileva un rischio serio e chiama in causa tutti i soggetti interessati, a cominciare dal Comune, per fare pressione su Rfi e Trenitalia.

  • Monday 12 January

    Un numero verde unico per i cittadini e le loro segnalazioni

    Le segnalazioni dei cittadini meritano attenzione e risposte certe. Per questi istituiremo anche un numero verde.

  • Sunday 11 January

    Le due decisioni dell’assemblea

  • Sunday 11 January

    Carlesi alle primarie Pd

    Meno posti e più controlli
    Candidatura ok.
    Tra i progetti un’Agenzia anti crisi

  • Sunday 11 January

    Massimo Carlesi: 'Taglio dei costi della politica e rilancio della citta''

    Il candidadto alle primarie di coalizione promosse dal Pd, che si terranno a meta’ febbraio, illustra il proprio programma.

  • Sunday 11 January

    Trovato l’accordo: primarie il 15 febbraio

    Il Pd ha varato il nuovo organismo che si occuperà delle amministrative

  • Sunday 11 January

    Le idee nel cassetto

  • Sunday 11 January

    Carlesi scuote la città dal torpore

    «Coraggio, è tempo di risollevarsi»
    Il candidato a sindaco alle primarie del Pd ha presentato alcune sue proposte per fare uscire Prato dalla crisi economica e sociale

  • Saturday 10 January

    Taglio dei costi della politica e rilancio della citta

    Ridurre i costi della politica, per recuperare risorse da impiegare in favore di esigenze primarie della citta’, contrastare le forme di clientelismo e i personalismi, per ristabilire una partecipazione attiva degli abitanti nell’amministrazione della cosa pubblica.

  • Saturday 10 January

    Ufficio politico e primarie Giornata di decisioni per il Pd

  • Saturday 10 January

    Assemblea Pd

  • Saturday 10 January

    Aggressione al vescovo

    Lo stato deve farsi carico dei testimoni di giustizia

  • Friday 09 January

    Benigni, Chiani e Napolitano i garanti

    Saranno i presidenti dei comitati elettorali di Abati, Carlesi e Gestri.
    Assemblea provinciale a Tobbiana sabato mattina, da ratificare anche l’ufficio politico e le alleanze per le primarie.

  • Wednesday 07 January

    Pd, nasce l’ufficio politico per gestire la fase elettorale

     PRATO. Pd in fase di ristrutturazione. Dopo la sigla dell’accordo sul candidato unico in Provincia, l’ex segretario provinciale Margherita Lamberto Gestri, il passo indietro contestuale degli ex pretendenti alla poltrona Gabriella Melighetti e Daniele Panerati, il partito entra nella fase due, anche questa delicata, che verrà messa a punto nei prossimi due giorni per essere ufficializzata nell’assemblea provinciale che probabilmente verrà convocata per venerdì. I dirigenti Pd sono infatti impegnati nella creazione di una sorta di ufficio politico.